SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Altra segnalazione sulla presenza di amianto a Senigallia

Ancora un intervento del presidente Ala Carlo Montanari

amianto in capannone privato

E’ sempre accaduto da 15 anni a questa parte, ma nelle ultime settimane le segnalazioni di cittadini sulla pericolosa presenza di amianto a Senigallia sono decisamente aumentate.


L’ultima fa particolare effetto perché si verifica in una zona centrale, frequentatissima e dunque facilmente visibile a chiunque, soprattutto a chi di dovere, a chi dovrebbe ogni giorno intervenire per la tutela della salute della gente!

E ribadisco per l’ennesima volta. Il fatto grave è che, nonostante le mie successive formali richieste inviate agli organi competenti dopo ogni segnalazione, solo raramente, e sempre con estrema lentezza, vengano effettuati gli opportuni interventi!

Vicino al passaggio pedonale del Ponte Zavatti è presente un ricovero attrezzi, ben visibile entrando nel passo della casa che presenta copertura di amianto che non appoggia bene, sta per cadere ed è piegata in tensione.

Non è necessario essere degli esperti per rendersi conti che si tratto di una situazione estremamente pericolosa per la salute!

Considerando inoltre la vicinanza del capannone al marciapiede del Ponte Zavatti, chiedo con forza di verificare anche la sicurezza per i pedoni.

Sono molto amareggiato per questa ennesima situazione di pericolo amianto a Senigallia, ma l’associazione lotta all’amianto non si demoralizza e prosegue la propria battaglia, sempre e comunque a fianco dei cittadini, affinché si faccia il massimo per la tutela della loro salute.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura