SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Assicurazioni Generali - Nuova sede a Senigallia - Polizza vita, lavora con noi

Senigallia, sorpreso a vendere abusivamente la frutta: ambulante sanzionato

Verbale da 500 euro: inutile la contestazione presentata al Prefetto

Polizia Stradale

E’ stato sorpreso a vendere abusivamente frutta, per questo è stato sanzionato dalla Polizia stradale. A finire nei guai un ambulante siciliano che vendeva prodotti ortofrutticoli dal suo furgone pizzicato lungo l’Arceviese, nei pressi del casello autostradale.

Il giovane aveva una licenza per la vendita ma gli era stato contestato l’abuso relativo al fatto che sul territorio comunale avrebbe dovuto esercitarla in forma itinerante. Erano consentite soste al massimo di un’ora. Gli agenti invece lo avevano notato fermo dalle 13.15 alle 16.

Il venditore ha giustificato la sua sosta prolungata con un’avaria del veicolo. Al momento della contestazione non ha detto nulla; ha presentato però ricorso per il verbale di 500 euro al Prefetto sostenendo che “Il veicolo utilizzato per la vendita non è partito – si legge negli atti – e quindi contattava il proprietario che sopraggiungeva con l’elettrauto. Questi riferiva di non poter effettuare la riparazione sino al lunedì successivo e pertanto, visto che l’autocarro non poteva essere trasportato in officina e si trovava in sosta in un’area non vietata, veniva lasciato parcheggiato”.

Avrebbe proseguito la vendita quindi oltre l’orario consentitogli perché aveva ancora della merce che si sarebbe sicuramente deteriorata. Il ricorso non è stato accolto in quanto conferma di aver commesso la violazione contestata “adducendo a sua discolpa motivazioni irrilevanti al fine di sollevarlo dalla responsabilità per il comportamento illecito”.

Commenti
Solo un commento
favi umberto 2019-04-20 08:52:30
Come accade spesso è difficile avere il senso della giusta misura. Certo è difficile credere alle giustificazioni, ma quanto dovrà lavorare per poter recuperare i 500 euro per una sosta superiore solo di un'ora e tre quarti rispetto a quanto consentito...... Andiamo a volte un po di tolleranza non guasterebbe, non vi pare?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura