SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, 50enne ubriaco semina il panico in chiesa

Denunciato dalla Polizia e allontanato dalla città

1.829 Letture
Un commento
Valce - Aspirapolvere Taski Aero - Sistemi e prodotti per igiene e pulizia professionale
Polizia, Volante, 113

Momenti di tensione nel pomeriggio del 17 aprile all’interno della chiesa della Pace: un uomo, visibilmente ubriaco, ha seminato il panico nel luogo di culto tanto da richiedere l’intervento della Polizia: si trattava di un 50enne,  A.P.J. le sue iniziali, di origini sudamericane; l’uomo ha iniziato a disturbare la funzione religiosa ed inveire contro il parroco.

L’ubriaco aveva già colpito poco prima in via Mamiami, presso un esercizio commerciale: anche in questo caso, visibilmente alterato dall’alcool, si era messo ad infastidire la proprietaria, la quale con non poche difficoltà, lo aveva allontanato ed aveva allertato le autorità. La pattuglia giunta sul posto però non aveva trovato il 50enne che si era già dileguato. Una manciata di minuti dopo è arrivata la chiamata in Commissariato proveniente dalla Chiesa: il 50enne, seduto in prima fila, aveva iniziato ad inveire e gridare contro i presenti ed il celebrante.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno convinto l’uomo ad uscire dalla chiesa; una volta fuori il 50enne ha iniziato ad aggredire verbalmente i Poliziotti cercando di divincolarsi per rientrare nel luogo di culto: viste le condizioni è stata allertata anche l’ambulanza che ha condotto l’ubriaco in ospedale alla presenza costante degli agenti.

Il 50enne, poco dopo il suo arrivo, si è allontanato dal Pronto Soccorso, facendo perdere le proprie tracce. Alla luce dei gravi fatti commessi, gli agenti hanno provveduto a denunciare l’uomo per i reati di interruzione di funzione e di resistenza a pubblico ufficiale; le autorità hanno anche elevato una sanzione per ubriachezza ed hanno notificato al soggetto gli atti per l’allontanamento dal territorio del comune per anni tre

Commenti
Solo un commento
octagon 2019-04-18 17:10:42
Sti soggetti ubriachi c'è bisogno di intasare il pronto soccorso? In cella per una giornata vedi che gli passa ugualmente la sbornia!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!