SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Onoranze Funebri F.lli Costantini

Torna a Montignano di Senigallia la tradizionale “Via Crucis” in dialetto

Martedì 16 aprile nella Chiesa di San Giovanni Battista reciterà "La Sciabica" con poeti del posto e accompagnamento musicale

Via Crucis in dialetto 2019 a Montignano di Senigallia

Martedì 16 aprile, ore 21, presso la Chiesa di San Giovanni Battista di Montignano si terrà la tradizionale “Via Crucis” in dialetto senigalliese.

“Il testo dialettale non vuole essere un modo per sdrammatizzare la storia della passione di Gesù, anzi consente una maggiore attenzione da parte del pubblico che si riconoscerà nella lingua locale.

Via Crucis in dialetto 2019 a Montignano di Senigallia - locandinaLa traduzione può sembrare poco adatta ad un testo religioso che oggi tutti conoscono in quanto divulgato normalmente nella nostra amatissima lingua madre è soltanto un modo che può contribuire non solo alla conoscenza del nostro dialetto, specie nei confronti delle nuove generazioni, ma che offre una versione originale, assolutamente rispettosa e carica di enfasi emotiva; così che la “storia di tutte le storie”, specie nel periodo che precede la Pasqua, ci avvicina maggiormente a Nostro Signore.

Franco Patonico”

Recitano la Via Crucis gli attori della Sciabica e i poeti dialettali di Marzocca e Montignano; accompagnamento musicale di Donato Mori (organetto), Gerardo Giorgini (fisarmonica), Andrea Celidoni (chitarra). Coro del gruppo “La Sciabica Folk”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!