SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Seppia 69: la ricetta di un colorato antipasto dello chef Walter Borsini

Nuove pubblicazioni in collaborazione con Associazione Cuochi Ancona e IIS Panzini. Via a serie di piatti del Fortino Napoleonico

Dè Este - Medicina e chirurgia estetica - Odontoiatria - Senigallia, Chiaravalle
Seppia 69 - ricetta del ristorante Fortino Napoleonico di Portonovo di Ancona

La “cucina” a Senigallia Notizie, grazie agli “Incontri di Cucina per Amatori” che l’Associazione Cuochi Ancona ha organizzato presso l’IIS Panzini, inizia da questa pubblicazione ad “ospitare” il ristorante Fortino Napoleonico di Portonovo di Ancona, che ci concede gentilmente la pubblicazione delle ricette dei piatti proposti ai corsisti, con le quali anche voi lettori potrete cimentarvi, provando a cucinarli e servirli in tavola ai vostri ospiti.

La partenza è con un antipasto: Seppia 69, che lo chef Walter Borsini, insieme al suo staff, ha presentato al Panzini ed ora viene spiegato anche a voi lettori di Senigallia Notizie, che potrete servirlo ai vostri ospiti.

Seppia 69

Walter Borsini (a sinistra) e staff di cucina del ristorante Fortino Napoleonico di Portonovo di AnconaIngredienti

Seppia 2 kg

Coulis di pomodoro
Pomodoro cuore di bue 1kg
Scalogno1
Carote 100g
Sedano 50g
Olio qb
Sale qb
Pepe qb

Pesto verde
Basilico 100g
Rucola250g
Olio qb
Sale qb
Pepe qb
Parmigiano 50g

Crumble ai pinoli
Pinoli 20 g
Albume 70g
Sale qb
Farina 100g

Staff del ristorante Fortino Napoleonico di Portonovo di AnconaProcedimento

Pulire la seppia e cuocerla a vapore per circa 1.5/2 ore, per il coulis di pomodoro mettere in un contenitore i pomodori, l’olio, il sale, lo scalogno, le carote e il sedano e frullare il tutto.
Per il pesto verde, frullare insieme il basilico, la rucola, il parmigiano, aggiungendo olio, sale e pepe.
Per il crumble, frullare insieme la farina, i pinoli, il sale e l’ albume e poi stendere su una teglia ed infornare a 180 gradi per 10 minuti.

 

Ricetta di Walter Borsini
chef del Ristorante Fortino Napoleonico di Portonovo di Ancona

Il piatto è stato presentato durante gli Incontri di Cucina per Amatori

Gli incontri sono organizzati dall’Associazione Cuochi Ancona presso l’IIS A. Panzini

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!