SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Candidatura non accettata, ma Romano uomo adatto per Parlamento Europeo”

I Giovani Democratici esprimono comunque soddisfazione dopo che il Pd regionale aveva inviato il nome del senigalliese a Roma

Dario Romano

La candidatura di Dario Romano non è stata accettata dal Partito Democratico nazionale, ma come Giovani Democratici della Provincia di Ancona siamo felici ed orgogliosi di averla proposta e portata avanti fino all’ultimo giorno.

Abbiamo ritenuto – e riteniamo tutt’ora – che il profilo ed il curriculum personale di Dario Romano fossero i più adatti al Parlamento Europeo, per questa ragione abbiamo proposto ufficialmente la sua candidatura ed il suo nome è stato accettato dal Partito Democratico delle Marche, che lo ha inserito nella rosa dei nomi inviata al PD nazionale.

Durante la direzione dello scorso giovedì, 11 aprile, il Partito Democratico ha però deciso di dare un segnale diverso, con uno sguardo rivolto alle zone marchigiane colpite dal sisma, candidando Bianca Verrillo del Partito Democratico di Matelica. A lei il nostro leale sostegno in questa nuova sfida.

Quando abbiamo pensato al senigalliese Dario Romano per il Parlamento Europeo, faticavamo a pensare che sarebbe realisticamente entrato nella rosa dei nomi inviati a Roma per la selezione ed invece questo è accaduto.

A Dario Romano facciamo un sentito ringraziamento per essersi messo a disposizione e per aver impegnato mani, testa e cuore in questa battaglia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura