SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Gommista Bastianelli Senigallia (AN) - Assistenza e vendita pneumatici

Foto Notizia: la guardia costiera di Senigallia ha ripulito il litorale di Montemarciano

Le operazioni verranno replicate nei prossimi giorni anche a Senigallia

1.057 Letture
Un commento
La guardia costiera ha ripulito il litorale di Montemarciano

Blitz degli uomini della Guardia costiera di Senigallia in sinergia con il Comune di Montemarciano allo scopo di rimuovere il materiale abbandonato. E’ successo all’alba dell’11 aprile, una data non certo causale: il nuovo Codice della nautica ha stabilito che in Italia l’11 aprile ricorra “La festa del mare”.

Il personale della capitaneria, guidato dal comandante dell’Ufficio locale marittimo Eugenio My, ha proceduto a presidiare il litorale della Marina alla ricerca di ogni rifiuto abbandonato, in particolare presso le tre aree di rimessaggio e sosta di imbarcazioni. Qui sono stati riscontrati ingenti quantitativi di rifiuti abbandonati di natura plastica che, oltre a rendere indecoroso il paesaggio costiero, rappresentava una seria minaccia per il mare antistante in quanto privi di ogni sistema di contenimento.

La ditta incaricata dal Comune, sotto la vigilanza della guardia costiera, ha proceduto alla raccolta dei rifiuti provenienti prevalentemente dalla nautica da diporto e dall’attività di pesca: cordame, reti, imballaggi, parti meccaniche e parti di scafi. In totale sono stati raccolti circa 500 chilogrammi di rifiuti ma nei prossimi giorni l’attività proseguirà anche con la rimozione delle barche in disuso di cui non è possibile risalire ai proprietari.

La guardia costiera, pertanto, invita tutti i proprietari di scafi o altro materiale sulla costa, depositato fuori delle aree autorizzate, a provvedere urgentemente alla loro rimozione: se ciò non avverrà saranno rimossi d’Ufficio per il successivo avvio allo smaltimento, in quanto fonti di rischio per l’ambiente, deturpamento di bellezze naturali e occupazione illecita del pubblico demanio marittimo.

Commenti
Solo un commento
fra77 2019-04-12 12:09:52
Uno schifo generale. Persone che scambiano il litorale per una discarica,ed il contribuente spende per togliere questi materiali dalla spiaggia. Le barche vecchie che si sa di chi sono,portatele nei giardini delle case dei proprietari,e la varia immondizia idem. Il litorale non è un deposito be una discarica. A Senigallia la situazione non è così grave,però dopo che il comune ha deliberato di poter lasciare le attrezzature,qualche stabilimento è diventato un deposito a cielo aperto,anche indecoroso in alcuni casi. Non è questo il mare d'inverno,ma un deposito in inverno. Secondo me,fossi stato sindaco,in inverno al mare non c'era proprio nulla,zero.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!