SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Modifiche alla viabilità nell’area dell’ospedale di Senigallia

Il 2 aprile, a causa della disinstallazione della strumentazione Tac

Panificio Starnadori Senigallia - Pane artigianale produzione propria
Ospedale Senigallia, Pronto Soccorso di Senigallia

La Direzione Medica Ospedaliera di Senigallia comunica che, a causa dei lavori relativi all’intervento di disinstallazione della strumentazione TAC, per l’intera giornata del 2 aprile 2019 la viabilità interna all’area ospedaliera subirà alcune variazioni.


In particolare l’intero percorso antistante la palazzina D2 con ingresso alla Dialisi fino all’uscita dei mezzi del 118 verrà interrotto e non sarà assolutamente consentito il parcheggio di mezzi.
Di conseguenza:
1. i mezzi delle pubbliche assistenze dedicate al trasporto dei pazienti dializzati dovranno tassativamente parcheggiare nel piazzale antistante la chiesa ed accompagnare i pazienti utilizzando l’ingresso della UO Radiologia, per raggiungere poi la Dialisi attraverso il percorso interno;
2. la strada antistante la palazzina D2 di accesso alla Dialisi e agli altri reparti ospedalieri non sarà transitabile né dai mezzi né dai pedoni; pertanto gli utenti/pazienti dovranno utilizzare l’ingresso della UO Radiologia per accedere alla suddetta palazzina.
Per tutto il periodo di interruzione, sarà consentito l’accesso all’area ospedaliera unicamente ai mezzi di soccorso, ai mezzi di sevizio, ai fornitori e agli utenti nei casi di necessità, di volta in volta direttamente verificati, con sospensione di tutti i permessi di accesso alle auto.

I pedoni seguiranno i percorsi protetti, opportunamente segnalati dall’Ufficio Tecnico.

Si invitano pertanto i dipendenti e la popolazione a limitare l’accesso in auto all’area ospedaliera alle situazioni di effettiva necessità, a limitare la sosta al tempo per la salita e discesa dei pazienti, a parcheggiare, per gli aventi diritto, esclusivamente nelle aree consentite e di evitare di interrompere i percorsi ai mezzi di soccorso e di approvvigionamento.
Si raccomanda infine a tutti gli utilizzatori la massima attenzione ai percorsi protetti, carrabili e pedonali, segnalati dall’Ufficio Tecnico, al fine di evitare incidenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!