SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pera Angelica alla Casciotta d’Urbino al vino rosso e sapa: un dessert “made in Marche”

Dolci sapori del territorio nella ricetta a cura del ristorante Giardino di San Lorenzo in Campo

Nirvana Club - Palestra centro benessere - Senigallia
Pera Angelica alla Casciotta d'Urbino al vino rosso e sapa - ricetta Ristorante Giardino di San Lorenzo in Campo

Ultimo appuntamento “ai fornelli” di Senigallia Notizie per lo staff del ristorante Giardino di San Lorenzo in Campo, che dopo gli “Incontri di Cucina per Amatori” che l’Associazione Cuochi Ancona ha organizzato presso l’IIS Panzini, ci concede gentilmente la pubblicazione delle ricette dei piatti proposti ai corsisti, attraverso le quali anche voi lettori potrete cimentarvi, provando a cucinarli e servirli in tavola ai vostri ospiti.

La serie dedicata al ristorante Giardino non può che chiudersi con un dessert, che come vedrete è fortemente legato ai sapori del territorio marchigiano: si tratta della Pera Angelica alla Casciotta d’Urbino al vino rosso e sapa, che la chef Luciana Morsucci, insieme a Paolo Biagiali, ha presentato al Panzini ed ora viene spiegato anche a voi lettori di Senigallia Notizie, che potrete servirlo ai vostri ospiti.

Pera Angelica alla Casciotta d’Urbino al vino rosso e sapa

"Incontri di cucina per amatori" al Panzini di Senigallia - Hotel Ristorante Il Giardino

Ingredienti per quattro persone:
-4 pere Angelica
– 1 L di acqua
– 1 L di verdicchio
– 150 gr di zucchero
– 75 gr di miele millefiori
– 4 chiodi di garofano, zafferano a pistilli,
– 1 buccia di arancio
– 1 stecca di cannella

Con gli ingredienti sopra menzionati, escluse le pere, fare un sciroppo e portare a ebollizione per 10 minuti.
Nel frattempo sbucciare le pere e con l’ausilio di uno scavino svuotarle iniziando dal basso. Otterremo così, una cavità per poi mettere il ripieno. Una volta pronte, cuocerle nello sciroppo per circa 15 minuti, facendo attenzione di lasciarle al dente, ultimare la cottura e scolare le pere.

Per la farcia:
Ingredienti:
– 200 gr di Casciotta d’Urbino fresca
– 125 gr di ricotta di pecora
– 25 gr di zucchero

Tagliare la Casciotta a pezzi,aggiungere la ricotta e passare il tutto al cutter fino ad ottenere una crema, togliere dal cutter, mettere in una ciotola ed unire zucchero, con il composto farcire le pere
tagliate a ventaglio ed adagiate sul piatto di portata.

Per la salsa:
Ingredienti:
– 1 bicchiere di vino rosso
– 1 cucchiaio di sapa

Unire vino e sapa in un tegamino, fare bollire a fuoco molto lento ad ottenere una consistenza sciropposa, servire le pere con la salsa calda.

 

Ricetta di Luciana Morsucci
chef del Ristorante Giardino di San Lorenzo in Campo

Il piatto è stato presentato durante gli Incontri di Cucina per Amatori

Gli incontri sono organizzati dall’Associazione Cuochi Ancona presso l’IIS A. Panzini

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura