Logo farmacieFarmacie di turno


Fulvi Dr. Marco
Errore durante il parse dei dati!
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Motomondiale, un’altra stagione con un pizzico di Senigallia

Cristian Gabarrini sarà ancora in Ducati e in MotoGp, stavolta per seguire l'astro nascente Bagnaia

2.177 Letture
commenti
Assicurazioni Generali - Nuova sede a Senigallia - Polizza vita, lavora con noi
Cristian Gabarrini

E’ partito la settimana scorsa il Motomondiale 2019 ed anche quest’anno ci sarà un pizzico di Senigallia.


L’apprezzatissimo capo tecnico Cristian Gabarrini, dopo aver seguito campionissimi come Jorge Lorenzo e, prima ancora, Casey Stoner, condotto al titolo mondiale, è infatti rimasto nella classe regina, la Moto GP, e alla Ducati, per seguire Francesco “Pecco” Bagnaia.

Bagnaia, all’esordio nella classe più importante, 22 anni, torinese, è l’astro nascente del motorismo italiano dopo aver vinto il titolo iridato 2018 nella Moto 2: ha debuttato nei gran premi, in Moto 3, già nel 2013, a 16 anni.

L’esperienza in pista di Gabarrini potrà senz’altro “guidarlo” nel non facile apprendistato nella classe regina: nella gara d’esordio il piemontese è stato costretto al ritiro, ma il mondiale è chiaramente soltanto agli inizi e ci sarà tempo per rifarsi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura