SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Albergo Bice - Nuova sala convegni - Hotel e ristorante - Senigallia

Energie per Senigallia, altro incontro della scuola di formazione politica

Sabato 16 marzo al Centro Sociale Saline

Centro Sociale Saline

Sabato prossimo, 16 marzo, è in programma la seconda lezione della ‘Scuola di Formazione Politica’ ideata, promossa ed organizzata dall’Associazione culturale e politica ‘Energie per Senigallia, Energie per le Marche’ e dal ‘Centro Studi europeo Patria Europa’.

Il primo ciclo, che ha aperto i battenti lo scorso 23 febbraio, prevede cinque incontri su temi dedicati all’economia e all’Unione europea. Tutti gli appuntamenti si tengono e si terranno nella sala conferenze del Centro Sociale Saline a Senigallia, dalle ore 15 alle ore 17.

Il primo ciclo di lezioni è dedicato ai meccanismi di funzionamento e all’organizzazione dell’Unione europea, della BCE, delle banche nazionali, del debito bancario, del debito pubblico in relazione all’inflazione e al fenomeno della disoccupazione. Sabato 16 marzo si terrà la lezione dal titolo:

“Come si finanziano gli Stati UE, BCE, banche nazionali e debito bancario”.

Sabato 23 marzo, invece, su “Debito pubblico e inflazione”; sabato 30 marzo su “Debito pubblico e disoccupazione”; sabato 6 aprile, infine, su “Gli enti locali, l’Unione europea, i Trattati e finanziamenti europei. Organizzazione e funzionamento”.

In cantiere i prossimi ‘cicli di lezioni’, che riguarderanno altri argomenti e ulteriori temi di interesse culturale, politico ed economico: il primo ‘blocco’ di lezioni concerne “Gli enti locali e l’ordinamento della Repubblica. I Comuni e le Regioni, il loro funzionamento e la loro organizzazione, come funzionano gli organi di governo, le loro competenze e le relazioni istituzionali tra sindaco, assessori e consiglieri nei Comuni, e le relazioni istituzionali tra Presidente, Assessori e Consiglieri nelle Regioni”.

Il secondo ‘blocco’ di lezioni concerne, invece, “I rapporti tra Governo e Parlamento nella Costituzione. Legge elettorale e legge di bilancio nell’ambito delle politiche economiche e sociali. Il rapporto tra Regioni e Stato centrale. I rapporti tra politica ed economia. Attualità e notizie nazionali ed internazionali”.

Il terzo ‘blocco’ di lezioni, infine concerne “Storia delle istituzioni politiche e dei movimenti politici tra XIX° e il XXI° secolo. Il concetto di democrazia e di rappresentanza dalla Rivoluzione francese e dalla rivoluzione americana ai giorni nostri. I tratti caratteristici e fondamentali della nostra Costituzione in relazione all’ordinamento degli enti locali, del diritto internazionale e del diritto dell’Unione europea.”

“Un percorso formativo di base, che vuole essere semplicemente – sottolineano gli organizzatori, Massimo Bello, Claudio Piersimoni e Davide Da Ros – un punto di riferimento per quanti desiderino avvicinarsi a temi di grande attualità nel dibattito nazionale, e non solo. Conoscere e avere cognizione di ciò che accade intorno a noi è un buon inizio, ma soprattutto supporta anche la partecipazione attiva di chiunque al dibattito politico locale e nazionale. La frequenza ai corsi è gratuita e aperta a tutti.”

(Per informazioni sugli argomenti dei corsi e sulla loro organizzazione o per aderirvi, scrivere una e-mail a energie.senigallia.marche@gmail.com oppure centrostudi.patriaeuropa@gmail.com).

Dagli

Organizzatori

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura