SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pattinaggio, Coppa del Mondo: a Valencia Mauro Guenci vince ancora ed è secondo oro

Strepitosa prestazione dell'atleta del Team Roller Senigallia, che ora punta al Campionato del Mondo di Barcellona

691 Letture
commenti
MC Coperture - Bonifica amianto, impermeabilizzazioni - Senigallia, Montecchio
Mauro Guenci oro in Coppa del Mondo a Valencia

Partenza di stagione tutta d’oro per Mauro Guenci, pluricampione del mondo e detentore di nove record mondiali firmati Guinness World Records. Dopo la vittoria a Misano World Circuit, Mauro vince anche in Coppa del Mondo ad Oropesa del Mar Valencia.

Nella suggestiva location di mare, in un circuito cittadino velocissimo di circa dodici chilometri di sviluppo tra lungomare e città, si sono sfidati i migliori team ed atleti delle diverse categorie maschili e femminili, provenienti delle varie località del mondo.

Il nostro Mauro Guenci non è voluto mancare ad un appuntamento di tale caratura, attratto e spinto dalla sua indole di “Uomo di Sfide”, mettendosi in gioco per misurarsi con i migliori.

In partenza ha cercato di posizionarsi nelle prime file, subito dietro le migliori squadre. Al via infatti, da subito a cinquanta chilometri all’ora con i diversi team in testa per cercare di fare da subito selezione e lui lì con i primi. Una gara, ci dice Mauro, svoltasi tutta ad altissime velocità con scatti, contro scatti ed allunghi anche nei tratti di salita, tali da pensare a volte di non riuscire a farcela. Una gara fantastica, veramente dura che difficilmente capita di dover gestire ma che riempie di soddisfazioni.

Giunti nella parte finale della gara, l’attenzione ora doveva essere riservata ai propri avversari; la fatica accumulata era tanta ma grazie all’accurata e scrupolosa preparazione, abbinata all’esperienza, Mauro Guenci è riuscito ad avere la meglio sui suoi avversari di categoria. Ha gestito l’ultimo chilometro al meglio, sfruttando i treni dei diversi team che occupavano la testa, spostandosi da una fila all’altra fino ad uscire ai trecento metri e sprigionare con prontezza il massivo della velocità che gli ha permesso di vincere!

Ben consapevole ora, dell’altissimo livello degli atleti delle altre nazioni, Mauro proseguirà con costanza e determinazione le sedute di duri allenamenti giornalieri con obbiettivo Campionato del Mondo di Barcellona a luglio, in occasione degli World Roller Games.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura