SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Centro Commerciale Il Maestrale Senigallia - Marche Ancona

Giornata da favola per Vigor Senigallia:Ancona ko in Bianchelli d’altri tempi

I rossoblù vincono 2-1 con merito davanti a circa 3.000 spettatori: biancorossi ora "soltanto" a +6-FOTO

4.097 Letture
commenti
Vigor-Anconitana

Una giornata di sport memorabile.

Il Bianchelli torna indietro di decenni, con una cornice di pubblico, circa 3.000 spettatori, di categoria superiore e che non si vedeva dall’ultimo anno della serie C2 (1984-85).


Vigor-AnconitanaE la Vigor batte l’Anconitana – come solo un’altra volta nella sua storia in casa, nel 1977-78 con un gol dell’indimenticato “Ciro” D’Amico – prevalendo 2-1, costringendo i dorici alla prima sconfitta e soprattutto ritornando a – 6 in classifica.

Certo, con soltanto sei partite da giocare, la leader resta nettamente favorita nella caccia all’unica promozione diretta ma l’FC Vigor, e Senigallia, hanno dimostrato di meritare almeno il ritorno in Eccellenza dopo anni di oblio.

La Cronaca.
Vigor-AnconitanaSquadre con le formazioni attese alla vigilia con Guiducci che schiera Marzano, classe 2000 all’esordio dal primo minuto dopo alcuni spezzoni, al posto dell’infortunato Giobellina: il baby farà pienamente la sua parte, ennesima mossa azzeccata del tecnico ex Pergolese.

E’ trascorso appena un minuto quando Denis Pesaresi – straordinario il suo lavoro nel reparto offensivo oltre al gol – dopo aver ricevuto spalle alla porta un passaggio di capitan Vitali, gira in rete da dentro l’area proprio sotto la curva vigorina: 1-0.

Tifosi VigorL’Anconitana subisce il colpo e pur facendo la partita, non impensierisce Minardi, chiamato comunque a una complicata uscita di pugno al limite dell’area al 30′ e una parata sulla solita punizione dell’insidioso difensore Trombetta al 33′.

Nella ripresa ci si attende un arrembaggio anconetano e invece è la Vigor a colpire: al 7′ st Carbonari riceve un assist smarcante perfetto di D.Pesaresi, ma, solo davanti a Lori, sbaglia incredibilmente una sorta di rigore in movimento.

Curva VigorLa disperazione della tifoseria senigalliese dura però pochissimo ed è proprio Carbonari a farsi perdonare con gli interessi scagliando un bolide sotto l’incrocio alla sinistra di Lori: al 9′ st è 2-0 (foto in alto a destra).

L’Anconitana riapre la partita al 24′ st – proprio mentre i circa 700 tifosi biancorossi in gradinata stanno invitando i loro giocatori a tirare fuori gli attributi – con Piergallini, che sfrutta un’azione convulsa in area e batte l’incolpevole Minardi da pochi passi: ci sarebbe tutto il tempo per arrivare al pareggio e la squadra di Nocera, anche con qualche cambio, ci prova, ma non riesce più a rendersi davvero pericolosa.

Al 95′, il triplice fischio di Castelli di Ascoli Piceno decreta la fine facendo esplodere l’esultanza del popolo vigorino (foto in evidenza) al termine di 95 minuti corretti dentro e fuori dal campo, con la curva vigorina che prima del match ha esposto uno striscione di ringraziamento agli ultras dorici per il contributo fornito dopo l’alluvione del 2014.

Tabellino

FC VIGOR SENIGALLIA:
Minardi, Marzano (26′ st A. Pesaresi), Guerra (38′ st Cuomo), Morganti, Magi Galluzzi, Vitali, Carbonari, Siena (26′ st Candolfi), D.Pesaresi, D’Errico (45′ st Rosi), Cinotti (19′ st Sabbatini).

A disposizione Morbidelli, Rotondo, Gresta, Falcinelli.

All. Guiducci

ANCONITANA:
Lori, Tomassini, Campione (39′ st Bartoloni), Visciano, Mercurio, Trombetta, Piergallini (33′ st Astolfi), Marengo (12′ st Venturim), Mastronunzio, Zaldua (12′ st Ruibal), Jachetta (26′ st Pucci).

A disposizione Martiri, Colombaretti, Zagaglia, Fuglini.

All. Nocera

Arbitro: Castelli di Ascoli Piceno

Reti: 1′ pt D.Pesaresi, 9′ st Carbonari, 24′ st Piergallini

Note: spettatori 3.000 circa (800 ospiti).

Ammoniti Carbonari, Piergallini, Marzano, Pucci, A.Pesaresi, Tomassini.

Sugli altri campi, Valfoglia-Barbara 1-2 mentre in Seconda Categoria Senigallia Calcio-Nuova Sirolese 2-2.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura