SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Giornata della Donna, un mese di iniziative a Senigallia

Si inizia l'8 marzo, ma poi si prosegue in più luoghi della città

Marche Notizie - Marchenotizie.info
Donne, Giornata della Donna

Senigallia si prepara a celebrare la Giornata internazionale della Donna con un ricco calendario di iniziative che si protrarrà fino ad aprile.


Queste le iniziative del fine settimana. Si inizia venerdì 8 marzo. Alle ore 15 alla Biblioteca comunale Antonelliana, ci sarà l’inaugurazione della mostra “Donne di futuro. Le fotografe senigalliesi raccontano la Biennale di Venezia”, realizzata in collaborazione con IoFotoreporterDonna.

Alle ore 16, all’Auditorium San Rocco, si terrà invece il concerto “Donne in musica”, in collaborazione con la Luas, cui seguirà, alle ore 17,30, la presentazione del libro “La scelta di Sara. Donne che precorrono i tempi” di Marco Severini. Alle ore 18,30, poi, a piazza Roma e al Foro Annonario, a cura del movimento Donne contro i fascismi si svolgerà la manifestazione “L’8 Marzo: le strade sicure le fanno le donne che le attraversano”.

Importante appuntamento sabato 9 all’Auditorium San Rocco, dove alle ore 17 la sezione di Senigallia di Fidapa Bpw Italy e Aidda Marche organizzeranno la tavola rotonda “Donne di futuro” organizzata dalla. Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, dell’assessore regionale alle Pari opportunità Manuela Bora, dell’assessore comunale alle Pari opportunità Ilaria Ramazzotti, e della presidente della Fidapa di Senigallia Piera Craia, la giornalista Emanuela Astolfi converserà con Lucia Capodagli, presidente della delegazione Aidda Marche e consigliera di Valmex Spa, società elite della Borsa italiana e di Londra, Francesca Faedi, ricercatrice astrofisica e referente per diversi giornali scientifici, tra cui “Nature” e “Scienze”, Laura Galassi, consigliera nazionale di Aidda, imprenditrice di una società per l’internazionalizzazione che per prima ha ottenuto nelle Marche la certificazione Family audit, Monica Magri, responsabile della direzione Risorse Umane di The Adecco Group, ed Elena Viezzoli, socia di Fidapa Senigallia, fondatrice di Aethra.net e vicepresidente di Confindustria Marche centro Nord.

Domenica 10 marzo, infine, alle ore 17,30 all’Auditorium San Rocco si terrà lo spettacolo “Io ho bisogno di parole”, omaggio ad Alda Merini con digressione su Nori De’ Nobili, con le voci di Mauro Pierfederici e Alessio Messersì, e le percussioni del maestro Giacomo Sebastianelli).

“Anche quest’anno – afferma il sindaco Mangialardi – abbiamo messo a punto una serie di iniziative che, alternando momenti di riflessione, di confronto e di cultura, pongano l’esigenza democratica di rafforzare nella società il pieno riconoscimento dei diritti delle donne e della parità di genere in ogni aspetto quotidiano, nel lavoro come nella vita domestica, nella politica e nelle istituzioni come in campo sociale”.

“Il futuro – spiega l’assessore Ramazzotti – è fatto da ogni nostra scelta, battaglia obiettivo raggiunto o mancato, ridefinizione o scoperta. Ecco perché è importante poter raccontare come le donne vedono il futuro partendo da esperienze, sogni e prospettive. Se le donne potranno essere sé stesse, sempre più in una logica di alleanze, attueranno una rivoluzione silenziosa che genererà una società più inclusiva e partecipativa per tutti”.

Il programma completo è consultabile sul portale istituzionale www.comune.senigallia.an.it.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura