SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
La Senigalliese - Pratiche auto, passaggi, immatricolazioni, bolli - Senigallia

Rinvenuto il corpo senza vita dell’operaio vittima dell’incidente al largo di Senigallia

Il cadavere si trova a circa 70 metri di profondità: in corso le operazioni di recupero

3.522 Letture
commenti
Vigili del Fuoco nei pressi della piattaforma Barbara F

Ritrovato il cadavere dell’uomo rimasto disperso in mattinata nell’incidentenella piattaforma di estrazione verificatosi alle 7.45 del 5 marzo al largo di Senigallia.


Il corpo senza vita dell’uomo, B.E., 63 anni, è stato individuato a circa 70 metri di profondità, sotto la piattaforma dove lavorava.

Sono in corso le operazioni per recuperare il corpo dell’operaio vittima dell’incidente sul lavoro.

Nell’occasione, altre due persone erano rimaste seriamente ferite, ma non si troverebbero in pericolo di vita.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura