SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigalliese rimane ferito durante un’arrampicata sul Monte Bicco

L'uomo trasportato da un'eliambulanza all'ospedale di Torrette

1.245 Letture
commenti
Gommista Bastianelli Senigallia (AN) - Assistenza e vendita pneumatici
L'eliambulanza

Non desterebbero particolari preoccupazioni le condizioni di un senigalliese di circa 40 anni, rimasto ferito domenica 3 marzo nel territorio del Comune di Ussita, nel maceratese.


L’uomo stava compiendo una arrampicata su una parete del monte Bicco, nel massiccio del Bove a Frontignano di Ussita, quando attorno alle 13 ha perso l’equilibrio scivolando dalla parete per alcuni metri.

Soccorso da un’eliambulanza arrivata da Fabriano, è stato trasportato all’ospedale regionale di Torrette di Ancona: non ha mai perso conoscenza, riportando qualche contusione e una ferita ad una gamba causata dal rampone usato per l’arrampicata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura