SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

L’Ass. Le Rondini organizza la seconda edizione de “I giochi di marzo”

Tutti i mercoledì dalle ore 17:00 alle ore 18:30 presso la sede in piazza Garibaldi

Volantino "Giochi di Marzo"

In occasione dei diciassette anni di attività, l’associazione Le Rondini organizza la seconda edizione de “I giochi di marzo”, un torneo aperto a tutti i bambini e i ragazzi dai 6 ai 14 anni, che si svolgerà tutti i mercoledì dalle ore 17:00 alle ore 18:30 presso la sede in piazza Garibaldi, 1 a Senigallia.

I ragazzi potranno sfidarsi singolarmente o a squadre con giochi da tavolo, di ruolo ed etnici, come Uno Minicraft, Dixit, Pictionary, Scacchi, Cranium, e con giochi provenienti da altri Paesi, come Carom, Perudo, Mikado, Mancala e tantissimi altri. Naturalmente non mancheranno la Playstation e l’Xbox per i più grandi, insieme al biliardino e al tavolo da Ping pong per tornei a squadre. I giochi saranno guidati da Federica e Mattia, i due giovani che prestano il Servizio Civile nella nostra realtà.

L’associazione Le Rondini è, sin dalla sua nascita, particolarmente attenta e sensibile alle problematiche educative di bambini ed adolescenti. Anche quest’anno 28 bambini e ragazzi frequentano tutti i pomeriggi il centro per ricevere sostegno allo studio e per beneficiare di tante proposte formative.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di far riavvicinare i ragazzi alla magia del gioco, che è una delle componenti principali nella formazione psico-fisica dell’individuo, è un’occasione di socializzazione e di apprendimento ed è inoltre un veicolo di formazione ed educazione. Il gioco stimola l’inventiva, la curiosità, l’ingegno, la manualità, la creatività, abitua alla competizione, alla riflessione ed al rispetto delle regole.

La finalità di questa proposta è quella di fare del gioco un momento di socializzazione, per aggregare i ragazzi che frequentano il centro con i propri amici o compagni di scuola. Inoltre la conoscenza di giochi di altri Paesi rappresenta la riscoperta della propria storia culturale, delle proprie origini, del senso di appartenenza.

Vorremmo anche noi lanciare una “sfida”, creare un’alternativa per i ragazzi che troppo spesso si trovano intrappolati nell’uso eccessivo dello smartphone, coinvolti in giochi troppo aggressivi o in solitudine. Una sfida a passare del tempo, non a “distruggere” per la noia, ma a “creare” nella calma, nella riflessione, nella collaborazione qualcosa di costruttivo.

Il torneo inizierà mercoledì 6 marzo dalle ore 17 alle ore 18.30
Chi fosse interessato può rivolgersi all’associazione Le Rondini, contattandoci tramite il numero 348.5569535, o l’indirizzo e-mail lerondinisenigallia@gmail.com, o venire direttamente in piazza Garibaldi 1.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura