SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Santoli Service - Servizi edili ed elettrici - Marzocca di Senigallia

Senigallia, 43enne minaccia di togliersi la vita: intervengono i Carabinieri

La donna trasportata in stato confusionale al Pronto Soccorso

2.079 Letture
commenti
Carabinieri, gazzella

Ha allertato i Carabinieri minacciando di stare per togliersi la vita. E’ successo nel primo pomeriggio del 9 febbraio in via Verdi. Protagonista una 43enne di Senigallia; ad evitare il peggio il pronto intervento dei militari che sono intervenuti supportati dal 118 e dai Vigili del Fuoco.

La donna aveva lasciato la porta della sua abitazione aperta così che l’intervento dei soccorritori è stato molto più facile del previsto. La 43enne aveva dei tagli ai polsi superficiali; è stata comunque trasportata al Pronto Soccorso cittadino in stato confusionale e sottoposta ad accertamenti. Non si tratterebbe del primo gesto estremo tentato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!