SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Fabbri Infissi Senigallia - Dierre - Bonus fiscale 50% infissi, porte e cancelli

Tragedia di Corinaldo, il web contro l’atteggiamento del trapper

La madre di una delle vittime: "Non giocare con i sogni dei ragazzini morti nell'attesa che arrivassi"

4.710 Letture
commenti
Sfera Ebbasta

Non giocare con i sogni dei ragazzini morti nell’attesa che arrivassi” . A scriverlo in un post rivolto a Sfera Ebbasta è stata nella giornata dell’8 gennaio Donatella Magagnini, la madre di Daniele Pongetti, una delle giovani vittime della Lanterna Azzurra, infastidita dall’atteggiamento del trapper che, durante le vacanze di Natale, ha ripreso l’attività social con frasi e scatti di dubbio gusto.

Si sfoga il genitore sui social: “Premetto che la mia considerazione per SFERA è meno di zero, ma questo essere comincia a farmi incazzare. Prima di tutto perché si è fatto vivo solo dopo molti giorni dalla tragedia. Poi per salvarsi la faccia si è tatuato le stelline e ancora dopo mi ha fatto pervenire una sua lettera privata scritta e firmata in stampatello dove diceva che lui era molto provato e pronto a mettersi a disposizione per qualsiasi cosa. Dopo poco ha pubblicato la stessa lettera sui social senza dire che il suo vero nome era Gionata… Una bella differenza ciò a dimostrare il suo immenso dolore. Sui social naturalmente terminava ricordando le date dei suoi concerti così come se niente fosse accaduto. Ecco caro SFERA colgo l’occasione x risponderti sui social è più COOL… Se davvero eri così addolorato e colpito dell’accaduto io al tuo posto, se è vero che stavi arrivando alla Lanterna, sarei venuto a verificare sul posto a vedere che era successo. A te Non riesco nemmeno a considerarti, ma ce l’ho a morte con i tuoi collaboratori i tuoi manager la tua casa discografica… Penso che sia il loro lavoro preoccuparsi di organizzare al meglio i tuoi concerti o djset… Verificare i locali dove devi cantare. Eh sì perché la tua fama è mondiale e Non puoi cantare in ex magazzini. Tu e i tuoi collaboratori imparate a Non giocare con i sogni dei ragazzini che pur avendo pagato sono stati presi in giro e sono morti  Nell’attesa che tu arrivassi.
Ciao Gionata in bocca al lupo per la tua carriera da grande artista.
P. S. Per salvarti la faccia evita di postare foto da idiota con il tuo “PACCO”… RICORDATI che il regalo più grande te lo sei fatto portandoti sulla tua coscienza 6 morti

Neanche il web sembra aver gradito le esternazione social del trapper: diversi i fan che lo hanno criticato aspramente su Instagram e che avrebbero preferito il silenzio  ai post pubblicati dove afferma che il “2018 è stato un anno pieno di emozioni“. “Ti sei ficcato in bel vespaio. Rischi grosso facendo come se nulla fosse. Altroché 2018 anno ricco di emozioni per me. Sinceramente per me sei invisibile. Rifletti” gli scrive un fan, e ancora “Niente, a te proprio il 7 dicembre non ti ha scalfito. Bravo farai proprio una gran carriera

Proseguono le indagini per fare chiarezza sulla tragedia: a breve anche il cantante potrebbe essere ascoltato; ad ipotizzarlo  è stata la Procuratrice Capo della Procura della Repubblica di Ancona Monica Garulli: l’obiettivo sarebbe quello di capire di più, sentendo pure il management del trapper, sull’organizzazione dell’evento, che prevedeva, nella notte tra il 7 e l’8 dicembre, la partecipazione dello stesso Sfera Ebbasta, per uno spettacolo dal vivo.

 

Commenti
Ci sono 7 commenti
fra77 2019-01-09 13:36:31
Lettera condivisibile,ma secondo me l'unico modo per non fare crescere ancora di più la sua popolarità è non parlarne e basta. Dico addirittura che non merita neanche insultarlo sui social,perché facendo così si da pur sempre un'attenzione a chi non se la merita. È una meteora che gode del suo momento,come tanti nella musica,ma che non avrà professionalmente un seguito lunghissimo nel mondo della musica.
serva75
serva75 2019-01-09 23:56:51
@fra77, questa signora, ha perso un figlio.
Potresti gentilmente evitare, almeno per una volta, di fronte ad un caso come questo, di dire come si dovrebbero comportare le persone, secondo te?
La signora ha fatto benissimo ad esternare il suo pensiero sui social, che é il terreno di quel tizio, e se anche altre mamme e altri papà lo facessero, come si potrebbero mai biasimare? Il rientro di immagine per lui é la tua preoccupazione? Bhé.... bella immagine!
lillo 2019-01-10 09:45:36
Perché insistete con Trapper? Non è un “Rapper” senza T, dal tipo di musica che suona?
I Trapper erano cacciatori di pellicce.
fra77 2019-01-10 09:55:32
@serva75. Mi scusi,lo spazio commenti è fatto per commentare, altrimenti non era presente nel sito. Poi non cerchi di scrivere cose che non penso. Ho scritto che condivido la lettera della signora. Poi ho espresso un mio parere di fronte a come (secondo me,cosa scontata penso altrimenti non avrei commentato) non bisognerebbe far crescere la popolarità di questi personaggi,cosa che detesto,ripeto detesto. Poi lecito e condivisibile che ognuno scelga la strada che vuole social compresi,nessuno lo vieta. Quindi non modifichi a suo piacimento il mio commento e non mi dica che mi devo preoccupare del suo rientro personale di immagine cosa che non è vera e che a me non frega a nulla.
serva75
serva75 2019-01-10 16:21:27
@fra77
Non modifico nulla, il tuo messaggio é chiaro.
Ciò che ti ho scritto, é che non é bello in questo caso, dire alla signora cosa sia meglio o peggio fare, perché non é rispettoso del suo dolore e della sua esperienza diretta in questa storia, che nulla ha a che fare con la percezione che puoi averne tu, che ti preoccupi solo di fare il tuo commentino "secondo te", semplicemente perché qui c'é uno "spazio commenti".
Non é che devi commentare sempre tutto, sai? Non hai nessuna missione da compiere.
Secondo te é davvero il caso di dire qui, di fronte al dolore di una madre, che sarebbe meglio evitare di esternarlo pubblicamente, per evitare di aumentare la popolarità di quel pupazzo? Opinione che nessuno ti richiede?
Secondo me no. Poi tu pensala come ti pare. Ognuno fa capo alla propria sensibilità, ma anche alla propria educazione.
Ti saluto
fra77 2019-01-10 17:46:51
@serva75. Guardi,finiamola qui. Non ho nessuna missione da compiere come lei non ha nessuna missione da compiere rispondendomi. Poi non è che sto sempre a fare commenti. Ne troverà qui su SN una decina in due anni. Poi le opinioni vanno espresse e non richieste,non c'è bisogno del permesso. Non le è piaciuto il mio commento? Ha fatto bene a rispondermi,punto. Ma non continui ad usare il dolore altrui per rispondere ad un commento che non le piace.
serva75
serva75 2019-01-10 19:18:40
Ma finiscila
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!