SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Indagini Lanterna Azzurra Corinaldo, potrebbe essere ascoltato pure Sfera Ebbasta

Martedì 8 gennaio si è intanto svolto un nuovo sopralluogo nei locali della discoteca

3.639 Letture
Un commento
Banca Generali Private - Agenzia Senigallia (AN)
Sfera Ebbasta

Anche il cantante Sfera Ebbasta, nome d’arte di Gionata Boschetti, 26 anni, potrebbe essere ascoltato nell’ambito delle indagini sulla strage della Lanterna Azzurra di Corinaldo.


Ad ipotizzarlo – come riportato dall’Ansa – è la Procuratrice Capo della Procura della Repubblica di Ancona Monica Garulli: l’obiettivo sarebbe quello di capire di più, sentendo pure il management del trapper, sull’organizzazione dell’evento, che prevedeva, nella notte tra il 7 e l’8 dicembre, la partecipazione dello stesso Sfera Ebbasta, per uno spettacolo dal vivo.

Una esibizione che poi fu annullata all’ultimo momento proprio per la tragica calca – forse scatenata dall’utilizzo di spray urticante da parte di qualcuno che si trovava nel locale – che causò la morte di ben sei persone.

Tra gli elementi ancora da chiarire, anche il numero di presenze effettive nella serata.

Intanto il Pubblico Ministero Valentina Bavai, i Carabinieri del Ris e i tecnici dell’Arpam, sono tornati nella mattina dell’8 gennaio alla Lanterna Azzurra, dal giorno della tragedia chiaramente sigillata, per approfondire alcuni aspetti quali il funzionamento dell’impianto elettrico, delle uscite di sicurezza e la presenza di sostanze che possano aver scatenato l’uscita in massa dalla discoteca.

L’11 gennaio è previsto un ulteriore sopralluogo in cui verrà smontato il contro-soffitto del locale per verificare il funzionamento dell’impianto di areazione.

Commenti
Solo un commento
Glauco G. 2019-01-09 09:31:29
Dico la mia da "ignorante". Spero solo che questa notizia non porti a spettacolarizzare quanto accaduto...mi darebbe fastidio e tristezza vedere una folla di ragazzini andare in commissariato per salutare questo cantante. Spero che la prossima volta che uscirà un ariticolo di Ebbasta sarà per dire che già è stato ascoltato e magari non a Corinaldo o dove compete ma a Milano o città estrenee alle nostre.... non rischiamo di portare la tragedia al piano di una visita VIP di un cantante idolo di ragazzini.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura