SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marco Frattini - fisioterapia e chiropratica - Senigallia, Castelvecchio di Monteporzio, Fano

Gioacchino Rossini e Morricone per il debutto della stagione concertistica di Senigallia

Sabato 5 gennaio sul palco David Crescenzi, Beatrice Mezzanotte e Federico Mondelci

Federico Mondelci

Brindisi al nuovo anno con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana. Sabato 5 gennaio alle 21 la FORM, diretta da David Crescenzi, il mezzosoprano Beatrice Mezzanotte e il sassofonista Federico Mondelci si esibiscono al Teatro La Fenice di Senigallia.


Si inizia con un omaggio al compositore pesarese Gioachino Rossini, nell’anniversario per i 150 anni dalla sua morte: Ouverture e l’aria “Nacqui all’affanno – Non più mesta accanto al fuoco” de La Cenerentola. Quindi la Suite Ellenica (Kalamatianos, Valse, Kritisuna) di Pedro Iturralde e una suite dalla Carmen di Georges Bizet (Aragonaise, Chanson Bohème “Les tringles des sisters”, Les dragons d’Alcala, Séguidille “Près des ramparts de Séville”, Habanera “L’amour est un oiseau rebelle”, Les Toréadors – preludio Atto I -).

Si prosegue con Unter Donner und Blitz (Fra tuono e fulmine), op. 324 di Johann Strauss Jr; e una suite di musiche da film di Ennio Morricone: Gli Intoccabili, Nuovo Cinema Paradiso, Marco Polo, La Leggenda del Pianista sull’Oceano – arrangiamento per sassofono e orchestra di Roberto Granata -, per concludere con la sempre coinvolgente An der schönen blauen Donau (Sul bel Danubio blu), op. 314 di Strauss Jr.

Biglietto unico al prezzo di 10 euro.

Info 0717930842 – 3351776042; info@fenicesenigallia.it.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura