SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: inizia sabato 22 dicembre il Villaggio di Natale, una delle novità del 2018

Iniziativa della Caritas nella casa San Benedetto

Car Multiservice - Gomme a prezzi shock - Centro servizi auto a Senigallia
Casa San Benedetto

Quasi tutto pronto per la novità più magica e solidale del Natale 2018: il villaggio di Natale, rimandato per rispetto verso i tristi avvenimenti che hanno coinvolto molte famiglie e molti ragazzi, si animerà sabato 22 e domenica 23 dicembre, dalle ore 16.30 alle ore 22.00, a Casa San Benedetto, in Strada della Saline 58.

Sarà un vero villaggio, allestito da Caritas, che metterà insieme spazi dedicati, per grandi e bambini, sparsi tra giardino e strutture interne alla casa.

Il nostro augurio è che questo sia l’anno zero di una tradizione che vedrà festeggiare ogni Natale insieme, sempre in un luogo magico e incantevole come Casa San Benedetto, dove la natura e la terra si sposano con le persone, italiane e straniere, mamme e ragazzi, che qui hanno casa.

All’interno del villaggio di Natale il mercatino di Natale, con protagonisti i volontari e gli operatori di Caritas e di Undicesimaora ma anche l’associazione Libera contro le mafie, Mondosolidale e il commercio equo e solidale, Casa della gioventù, Listeria Mastai, l’ONG Amani che in Africa sostiene i bambini di strada, Mato Grosso, Banca del tempo, la Onlus Coordinamento Solidarietà e Autosviluppo di Montemarciano, Falegnameria e Orto della solidarietà e TerreResistenti. Sulle bancarelle si possono trovare i prodotti in legno creati ad arte dai Falegnami della solidarietà, che qui hanno il loro laboratorio, tante idee regalo solidali della rete del commercio equo e solidale e delle varie associazioni presenti, libri e cesti natalizi con i prodotti gastronomici d’eccellenza dei territori terremotati dei Sibillini.

Per i bambini, cuori della festa, dalle 16.30 laboratori, letture animate, animazione e giochi, ma anche una casetta dove incontrare Babbo Natale che dalle 17 sarà al villaggio per ricevere le letterine e scattare una foto ricordo.

Dalle 17.30 ci sarà anche la possibilità di fare un giro del villaggio in un calesse trainato da pony.

E poi il sempre suggestivo presepe vivente, gentilmente ricreato grazie ai volontari della parrocchia del Portone, visibile dalle 17.30 alle 19.30, per immergersi insieme in un’atmosfera speciale all’insegna della solidarietà.

Per i grandi spazio bar e aperitivo con musica dal vivo, caldarroste e vin brulè: l’intero ricavato delle consumazioni andrà a sostegno dei progetti della Fondazione Caritas Senigallia Onlus.

Per info visita il sito www.caritassenigallia.it o chiama il 351 2832516

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!