SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Risonanza magnetica: a Natale i miracoli avvengono…magari con l’aiutino di striscia?”

"I cittadini convivono con questa situazione gravosa da anni ma non accettiamo che ciò diventi una normalità"

BMW Service Cappello Antonio - Officina approvata BMW a Senigallia
Il Comitato Cittadino a difesa dell'Ospedale

20 Ottobre 2018: “Siamo soddisfatti per il risultato al quale siamo arrivati -affermava il direttore dell’Area Vasta 2 Maurizio BevilacquaDalla prossima settimana saremo in grado di eseguire tra gli otto e i dieci esami al giorno anche se il nostro obiettivo sarebbe quello di utilizzare il macchinario anche di pomeriggio”.

Soddisfatti per niente perché se dopo 4 anni l’equipe MEDICA, composta da sei medici su nove (uno in maternità, uno in attesa di trasferimento e uno in dimissione) e sedici tecnici su venti ( uno in pensione, uno in aspettativa, uno in maternità e uno con limitazioni funzionali) è SOTTO ORGANICO è chiaro perché non viene utilizzato il macchinario: MANCA IL PERSONALE, semplice!!

Dice ancora Bevilacqua: “Per poter implementare l’uso della risonanza servirebbero più medici che però sono al momento difficili da reperire per via della carenza di personale specializzato”.
NON DICE INVECE che se venissero assunti definitivamente e non per incarico semestrale i medici si troverebbero di certo e rimarrebbero a Senigallia anziché andarsene in altri ospedali. Non si fanno risparmi sulla salute dei cittadini!!

Sempre il Direttore:”Esami più veloci (20 minuti) e più approfonditi. Soddisfatti vertici Asur e medici. A regime saranno effettuati almeno una decina di esami al giorno

“A REGIME”??Forse fra quattro anni, come per installare il macchinario??
E’ vero che i cittadini convivono con questa situazione gravosa da anni ma non accettiamo che ciò diventi una normalità.

Questa la situazione al 30 Novembre per prenotare un esame di Risonanza Magnetica:
-il CUP Marche (Centralino Unico Prenotazione) alla richiesta di una prenotazione risponde che “non ci sono posti a disposizione” o che “non ci sono agende di prenotazione”. Le nostre informazioni ci dicono che queste difficoltà ci saranno per tutto il 2019. Capito perchè NON è stata fatta una inaugurazione pubblica con i fiocchi?? Per timore delle polemiche che ne sarebbero scaturite a fronte della montagna che ha partorito un topolino!!

UN PAIO DI DOMANDE ANCHE PER IL DIRETTORE:
-se per installare la risonanza magnetica sono occorsi 4 anni per assumere i medici NECESSARI ne occorreranno altrettanti vista la SUA dichiarazione che sono difficili da reperire??
-e quindi i senigalliesi quando potranno prenotare tramite CUP, come gli altri cittadini marchigiani, una risonanza nel proprio ospedale senza fare i viaggi della speranza fuori territorio o fuori regione?

Noi speriamo in un miracolo e per questo stiamo contattando BABBO NATALE vista ad oggi la situazione terrena!!

da Comitato a difesa dell’ospedale di Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!