SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Assistenza spese sanitarie

Senigallia, neve: attivato il sistema di protezione civile per gli opportuni controlli

La situazione è sotto il controllo: deboli nevicate sono previste nel territorio fino alle 24.00 del 17 dicembre

2.043 Letture
commenti

La leggera nevicata della notte ha portato anche nel territorio del Comune di Senigallia la presenza di piccole cumulate di neve, inferiori ai 5 cm, che hanno comunque subito. attivato il sistema di protezione civile per gli opportuni controlli

Particolare attenzione alle strade interne delle frazioni, dove con la neve si è registrata anche la presenza di alberi che ostacolano la circolazione, con situazioni monitorate nelle vie del Ferriero, Cannella-Roncitelli all’altezza della strada del Moroso, strada della Ruffina. Chiuso il sottopasso di Cesano.

La situazione è comunque sotto il controllo costante delle squadre operative, che stanno già intervenendo per risolvere le criticità emerse.

Le deboli nevicate sono previste nel territorio in cui ricade Senigallia fino alle 24 di questa notte: si ricordano pertanto alcuni utili accorgimenti per prevenire incidenti e pericoli:

– informarsi sull’evoluzione della situazione meteo, seguendo i canali istituzionali del Comune di Senigallia e le testate giornalistiche locali;

– procurarsi l’attrezzatura necessaria in caso di neve e gelo o verificarne lo stato: pala e scorte di sale sono strumenti indispensabili per una abitazione o per un esercizio commerciale;

– non utilizzare mezzi di trasporto a due ruote;

– prestare attenzione alla propria auto che deve essere attrezzata per affrontare neve e ghiaccio: montare pneumatici da neve oppure avere a bordo catene da neve, preferibilmente a montaggio rapido; fare qualche prova di montaggio delle catene; verificare lo stato della batteria; aggiungere liquido antigelo nell’acqua del radiatore; verificare l’efficienza delle spazzole dei tergicristalli; verificare che in auto ci siano i cavi per l’accensione forzata, pinze, torcia e guanti da lavoro.

Prima di mettersi in marcia con la propria auto liberarla interamente dalla neve, non limitandosi ai finestrini; tenere accese anche di giorno le luci anabbaglianti; mantenere una velocità ridotta per ridurre il più possibile le frenate e prediligere l’utilizzo del freno motore, evitando manovre brusche e sterzate improvvise; accelerare dolcemente e aumentare la distanza di sicurezza dal veicolo che precede; infine regolarsi in modo che in salita si possa procedere senza mai arrestarsi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura