SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pallacanestro Senigallia, nulla da fare a Pescara

La seconda in classifica conduce dall'inizio alla fine: 82-67

797 Letture
commenti
Marco Frattini - fisioterapia e chiropratica - Senigallia, Castelvecchio di Monteporzio, Fano
Pescara-Goldengas

Nulla da fare per la Goldengas che nella dodicesima giornata di serie B cede in trasferta 82-67 al Pescara, che si conferma secondo in classifica da solo e in un ottimo stato di forma.


Da sottolineare che i tifosi senigalliesi presenti in Abruzzo si sono trovati di fronte all’arrivo nel settore ospiti uno striscione in ricordo della tragedia di Corinaldo: un bel gesto.

Pescara-GoldengasIl match è stato sempre condotto dalla squadra dell’ex Caverni (14 punti), che ha vinto tutti i quattro periodi: 20-14, 17-16, 25-22 e 20-15 fino all’82-67 finale.

Tra i locali 20 punti in 26′ di Carpanzano, tra i senigalliesi Gurini segna il solito ventello (22) e ci aggiunge pure 10 rimbalzi; 9 di Pierantoni e Giacomini, 8 di Maggiotto, 6 di Giampieri, 5 di Matteo Ricci, 4 di Federico Ricci e Morgillo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura