SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Non si può morire così, ora necessario capire cosa sia accaduto”

Le parole del Garante dei Diritti Andrea Nobili su quanto avvenuto a Corinaldo

1.691 Letture
commenti
Andrea Nobili - Ombudsman Marche

“Questo è un momento di grande dolore, che colpisce ancora di più per la giovane età delle vittime. Non si può morire così”.

E’ il primo commento del Garante dei diritti, Andrea Nobili, sulla tragedia della discoteca di Corinaldo.

“E’ ora necessario capire – prosegue – cosa sia realmente accaduto e riflettere sulle dinamiche di gruppo che accompagnano i nostri ragazzi. Vicinanza alle famiglie, garanzie per il migliore aiuto ai feriti e supporto a quanti si sono ritrovati al centro di questa terribile esperienza”.

Da

Garante dei Diritti

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!