SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Cuochi Ancona

“Dimissioni di Consalvo inaspettate?Macchè”

Interviene ancora una volta il Comitato Difesa Ospedale di Senigallia

1.129 Letture
commenti
ospedale di Senigallia, ambulanze

Dimissioni del Dott.Consalvo: una velocità che lascia immaginare che tutto fosse già deciso?? Sì!!


Una notizia inaspettata, come dice Mangialardi?? Ma de che!!
Va bene che Mangialardi aveva detto di “apprendere con stupore” anche la chiusura dei posti letto della Gastro e invece tutti sappiamo che quale Presidente ANCI è informato per primo delle decisioni sanitarie che si prendono soprattutto nel suo territorio che, se non ricordiamo male, è Senigallia, per cui ormai abbiamo fatto il callo alle sue incredulità che sconfinano nel grottesco,ma quando è troppo è troppo.

Siamo apartitici, ma non fessi e non possiamo accettare queste scene teatrali di fronte a perdite sanitarie così importanti per i senigalliesi, quali le dimissioni del Dr. Consalvo stimato professionista e uomo degno di rispetto da ogni punto di vista.

Queste lacrime di coccodrillo del Sindaco Mangialardi, che cela dietro i ringraziamenti (su quanto siano veri non conosciamo l’unità di misura, è ancora da scoprire!!), sono una presa in giro e non riescono nascondere la delusione cittadina per questa grossa perdita.

La domanda ora sorge spontanea:come mai ora Sig. Sindaco guarda avanti e ad un facente funzione stimato e capace antepone un sostituto con la qualifica di Primario? Non poteva essere il Dott. Consalvo il Primario di riferimento? Ci dica anche perche l’Assessore Girolametti, nell’incontro pubblico del Comitato Cittadino a Passo Ripe, aveva detto che sarebbe stata presa in considerazione la sua nomina a primario. Come mai è cambiato il progetto??

E lei dott. Volpini, tanto attivo dopo aver rimesso le deleghe fino anche a far approvare in consiglio Regionale la gratuità dei contraccettivi agli under 26 (molto importanti, ma più del primariato della Radiologia??) ora oltre a defilarsi per l’Utic, per la Risonanza, per il Laboratorio, per l’Otorino e l’Oculistica si è anche defilato per una nomina così importante? Ma i 4100 voti dei senigalliesi per la sua nomina a Consigliere non vogliono dire niente?? Ah già, quella è acqua passata!!

Ora i vertici Asur, Ceriscioli, quale Assessore alla sanità, Dr. Marini, quale Direttore Asur, Dr.Volpini, quale Presidente Commissione Sanità, Geom Talè, quale consigliere con delega alla sanità, Sindaco Mangialardi, presidente Coordinamento ANCI si concentreranno sulla riorganizzazione del Reparto con la nomina del nuovo primario.

Ma invece noi sappiamo che è già stato tutto definito: giovedi 29 novembre è stato fatto il concorso per il Primario Radiologo di Area vasta2. Il dott. Consalvo non ha partecipato al concorso e forse, diciamo forse, perché i giochi erano già stati fatti? E quindi hai voglia che i politici ora si concentrino sul futuro: ma di che cosa, su un nome che è stato già approvato dalla politica??

Mangialardi intanto nel suo ruolo partitico è tutto dedito alla nomina del nuovo segretario del PD che magari se eletto sembrerebbe garantirgli un futuro politico a tutto tondo.
Anche stavolta il coccodrillo piange, ma sappiamo bene che non sono lacrime sincere.

A noi ci sta a cuore l’ospedale di Senigallia e per questo non demorderemo nel nostro intento di salvaguardia dal suo declassamento voluto da un partito che a parole dice una cosa, ma che a fatti ne applica un’altra. #FACCIAMOCISENTIRE

Da

Comitato Difesa Ospedale di Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura