SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Onoranze Funebri F.lli Costantini

“Centro commerciale dentro lo stadio di Senigallia, idea a cui si stenta a credere”

"Conseguenze sulle attività commerciali, sull'architettura dell'impianto e sul verde: di certo non serve alla città"

Progetto centro commerciale al Bianchelli

Da un po’ di tempo sta circolando nei meandri della burocrazia politica cittadina un progetto che ha oramai assunto dei caratteri ben definiti, anche se pochi sono i cittadini che ne sono a conoscenza.


Si tratta dello spostamento del supermercato Conad da Via Sanzio nel parcheggio interno allo stadio comunale. Una idea folle, alla quale abbiamo stentato a lungo a crederci.

Mentre è da decenni tendenza generale quella di allontanare dai centri cittadini tutte quelle strutture che attirano una gran mole di traffico e quindi di inquinamento ambientale, se non di difficoltà di gestione dei flussi veicolari, da noi si pensa di agire all’opposto. Non solo di piazzare un supermercato in pieno centro urbano, ma addirittura all’interno dello stadio.

Uno stadio, tra l’altro, bell’esempio di architettura della prima metà del secolo scorso.

Per recuperare i posti auto persi con la realizzazione di questo progetto, oltre che al fine di rendere economicamente più appetibile l’operazione, si prevede di intervenire anche nell’area adiacente allo stadio, con il rischio della perdita degli ultimi lembi di verde presenti in quel settore.

Un progetto che se realizzato contribuirà fortemente ad accrescere la concentrazione del traffico e quindi ad aggravare i problemi di inquinamento del centro urbano, in particolare da polveri sottili, sulla cui crescente gravità continuano ad esprimersi medici e ricercatori. Non da meno saranno le conseguenze sulle attività artigianali e commerciali ancora presenti nel centro storico, continuamente minacciate dal crescere dei punti vendita sula fascia esterna in seguito alle nuove edificazioni, attività che al contrario andrebbero aiutate e favorite per evitare che lo stesso centro continui a spopolarsi e diventi sempre più un set per turisti e poco altro..

Chiediamo a tutte le forze politiche di pronunciarsi in merito e alla cittadinanza di esprimere un forte e netto no, senza se e senza ma, a questa idea assurda che non sappiamo a chi serva, non certo alla città intera ed al suo futuro.

Commenti
Solo un commento
Antonio 2018-11-28 17:51:46
Nessun posto auto verrà perso, ma anzi ce ne saranno MOLTI di più. Informatevi bene sul progetto, diversamente scrivete cose non vere.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura