SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Nelversogiusto presenta la serata di beneficenza “I sapori di Amatrice”

L'appuntamento è per venerdì 30 novembre: necessaria la prenotazione entro mercoledì 28 novembre

Terremoto del 24 agosto: la Croce Rossa di Senigallia ad Amatrice per i soccorsi con le SMTS (Squadre con Mezzi e Tecniche Speciali)

L’Associazione Nelversogiusto-Senigallia/Poesia, con il Patrocinio della Assemblea Legislativa della Regione Marche, del Comune di Senigallia e del Comune di Amatrice, invita a conoscere “I sapori di Amatrice”.

Venerdì 30 novembre:
– alle ore 17.30, nella Sala Convegni Istituto Panzini, l’incontro per “Le ricette di Laboratorio Amatrice”, a cure di Sonia Mascioli e Monica Capanna.
– alle ore 19,30 – Sala Ricevimenti – Cena della Solidarietà, preparata dai cuochi dell’Istituto Panzini.
Costo della cena 25 euro.

E’ necessaria la prenotazione entro mercoledì 28 novembre ai numeri:
Paola 335 5983243 / Patrizia (pomeriggio) 347 418 8164.
I.I.S. Panzini 071 7911298 (dlle ore 8.00 alle 12:30 fino al 22/11/2018)

L’incasso della serata sarà devoluto alla Case delle Donne di Amatrice e Frazioni per la costruzione della sede e del Multilaboratorio delle artigianalità.

La presenza della “Casa delle Donne” di Amatrice e Frazioni, viene da una amicizia nata dal disastro d’un territorio colpito dal terremoto del 2016. Nel marzo del 2017, nell’ambito del “Mese delle Donne”, organizzato dal Comune di Senigallia, la nostra Associazione ha realizzato un primo incontro con la Associazione “Casa delle Donne”, al San Rocco, durante il quale hanno ribadito il desiderio di non lasciare la loro terra, la loro storia e la necessità di non abbattere quanto dalla terra può rinascere.
Questo desiderio si sta concretizzando con il progetto per la costruzione della sede e del Multi Laboratorio.

La resilienza va oltre la resistenza, nel fondersi in un vitale ed esemplare concetto di rinascita.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!