SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Caffespresso - Macchina da caffè a capsule Rekico in offerta

“Presidente Ceriscioli che succede in regione e nel Pd che lo ha eletto?”

Comitato difesa dell'Ospedale: "Sulla salute dei cittadini non ci possono essere speculazioni politiche"

Ci dica perché noi cittadini apartitici siamo all’oscuro dei giochi di palazzo che fate ma che penalizzano l’Ospedale di Senigallia rimasto nel limbo delle vostre intenzioni perché, se ad oggi 21 ottobre 2018 “All’ospedale di Senigallia è ancora impossibile fare un elettrocardiogramma sotto sforzo”, assistiamo evidentemente ad uno sfaldamento Sanitario regionale e in particolare del nostro Ospedale.

Sta esplodendo una dicotomia tra le fila del PD inimmaginabile. Questa la telenovela politica!! Il Dr. Volpini rimette le deleghe sulla sanità assegnategli da Ceriscioli che le passa a Talè, consigliere regionale anche lui pesarese. Sarà un caso? NO !

Subito il Geom. Talè si fa vivo con un comunicato: “non sono un Novellino. Lavorerò su liste d’attesa e strutture per disabili”. Come sempre si tirano in ballo gli “ultimi” ogni qualvolta si assume un incarico con i risultati postumiIl Comitato Cittadino a difesa dell'Ospedale assai poco incoraggianti che sono sotto gli occhi di tutti.

Per esempio anche a Senigallia il Sindaco Mangialardi nel 2015 assunse l’impegno di fare una Commissione specifica per la disabilità aperta ai genitori. A distanza di 3 anni qualcuno ha visto realizzata questa promessa? NO!

Nel frattempo Volpini, il “non assessore” risponde: “un altro dopo di me? Sarebbe imbarazzante” e inizia una attività e una visibilità frenetica a Senigallia come non mai da tre anni a questa parte.
Partecipa alla IV commissione sanità discutendo dei vaccini, mette la faccia (casualmente??) a difesa dei medici di famiglia che il governo giallo/verde, come lo chiama Girolametti, vorrebbe riorganizzare, partecipa, cosa meritoria, alla serata, della cardiochirurgia pediatrica alla Rotonda a Mare, insomma si muove come punto da una tarantola. Ma lui è medico e si saprà curare certamente!!

Contemporaneamente leggiamo di Mangialardi candidato alla segreteria del PD, ascoltiamo “radioscarpa” di corso 2 Giugno che parla di un ritorno dell’ex senatrice Amati quale candidata Sindaco alle elezioni cittadine di Maggio 2020, leggiamo della grande stima del PD locale nei confronti del medico Volpini e quindi ci chiediamo: che sia tutta una pantomima finalizzata alle elezioni politiche cittadine??

Noi che siamo APARTITICI ma non fessi non ci stiamo. La sanità è di tutti e non solo dei politici.

Presidente Ceriscioli, Lei deve cambiare la determina 361/2017 che toglie l’UTIC a Senigallia, necessaria per scompensi e edemi polmonari, e la declassa a Cardiologia Riabilitativa.

Come ha fatto, e sta facendo, un passo indietro per il PUNTO NASCITA DI FABRIANO dove, pressato dal Sindaco giallo/verde Santarelli, ha confermato quella Unità Operativa, faccia lo stesso per la CARDIOLGIA UTIC DI SENIGALLIA, visto che è l’unica ad avere i requisiti di legge.

Soprattutto non a chiacchiere con comunicati, come fatto da Volpini,Girolametti, Marini e Bevilacqua fino ad ora, ma concretamente con atti ufficiali. E il Sindaco Mangialardi, che non ci ama molto e non difende l’Ospedale di Senigallia come fa il Sindaco giallo/verde Santarelli, Le ha mai detto niente in proposito?

Sulla salute dei cittadini non ci possono essere speculazioni politiche o bandiere e se ancora per un elettrocardiogramma sotto sforzo non si possono fare prenotazioni per carenza di MEDICI noi questo lo portiamo a conoscenza dei cittadini e Lei deve assumere A TEMPO INDETERMINATO i medici necessari al funzionamento degli Ospedale di Area Vasta2, e non toglierli da una parte per assegnarli ad un’altra.

Una volta si diceva fare le nozze coi fichi secchi, ora non si chiamerà algoritmo, vero??

da Comitato difesa dell’Ospedale 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura