SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marche Notizie - Marchenotizie.info

Coldiretti Marche, dopo il sisma -5% di aziende attive nelle province colpite

Situazione ancora critica a 2 anni dalle scosse, Gardoni: "Rimpallo di responsabilità inaccettabile"

Maria Letizia Gardoni

Le imprese agricole attive nelle province del cratere sismico sono diminuite di quasi il 5% rispetto a prima del terremoto. In due anni si è perso il 6% del Pil agricolo con un conto di ben 140 milioni e fanno fatica a resistere anche i 247 agriturismi nelle province di Macerata, Fermo e Ascoli.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!