SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Ristorante Pulcinella - Cucina di mare - Keep calm pausa pranzo, Mari e Monti, Ghiottone

Controlli a tutto campo dei Carabineri a Senigallia e lungo le strade dell’entroterra

Oltre all'arresto ai giardini Morandi, un automobilista in stato di ebbrezza e una ragazza sorpresa con un grammo di hashish

1.677 Letture
commenti
Controlli dei Carabinieri a Senigallia

Task force dei Carabinieri a Senigallia, che giovedì 11 e venerdì 12 ottobre, hanno messo in campo 33 pattuglie per un totale di 66 militari impiegati e 396 ore di servizio su strada.

Posti di blocco, sono stati eseguiti a Castelleone di Suasa, sulla S.P. Val Cesano in località Pian Volpello; sulla S.P. “Corinaldese” in località San Francesco; a Ostra Vetere, sulla S.P. “Arceviese” in località Pongelli; a Corinaldo sulla S.P. Corinaldese in località Nevola ed in via Olmigrandi; a Monterado di Trecastelli sulla S.P. “Pergolese” in località Ponterio.

I dati derivanti dai controlli effettuati in senso generale sul piano della sicurezza: uno straniero arrestato per detenzione illegale di sostanze stupefacenti; un automobilista denunciato per guida sotto l’influenza dell’alcool; una giovane segnalata per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti; 389 persone identificate e controllate in banca dati, 237 veicoli controllati ed ispezionati; 36 contravvenzioni elevate al codice della strada.

A Senigallia, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un nigeriano di 28 anni per detenzione di 4 involucri contenenti in totale 100 grammi di marijuana. L’arresto è avvenuto ai giardini Morandi.

Sempre a Senigallia, una pattuglia del Nucleo Radiomobile ha denunciato in stato di libertà un automobilista per guida sotto l’influenza dell’alcool. Alle 3:00 di notte, in via Rovereto, i militari controllavano una Ford ka, condotta da un ucraino di 22 anni, residente a Senigallia, che sottoposto al test alcolemico è risultato positivo con un tasso dell’1,51 gr/lt. La patente di guida gli è stata ritirata. L’ucraino inoltre è stato contravvenzionato perché non si era fermato all’invito dei militari operanti. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Nel corso dell’attività di vigilanza svolta dai Carabinieri, a Ostra Vetere, i militari hanno controllato un gruppo di ragazzi mentre sostavano nei pressi di un Pub nel centro storico. L’odore acre dell’hashish aveva insospettito i Carabinieri di pattuglia. Una ragazza, di 20 anni, residente a Castelleone di Suasa, presente nel gruppo, è stata sorpresa mentre nascondeva all’interno del proprio borsello circa 1 grammo di marijuana, un grinder ed uno spinello già confezionato. Il tutto è stato sottoposto a sequestro amministrativo mentre la giovane sarà segnalata al Prefetto per i provvedimenti di competenza.

Dall’inizio dell’anno a Senigallia sono stati denunciati 4 automobilisti per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura