SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
La Senigalliese - Pratiche auto, passaggi, immatricolazioni, bolli - Senigallia

Non è grave il cacciatore rimasto ferito a Filetto di Senigallia

L'uomo era stato colpito di striscio da una pallottola partita dal suo fucile mercoledì 10 ottobre

caccia, cacciatori, stagione venatoria

Non sono gravi le condizioni dell’uomo rimasto ferito nella mattinata di mercoledì 10 ottobre nelle campagne tra Senigallia e Ostra durante una battuta di caccia.


L’uomo, senigalliese di 52 anni, come evidenziato in un primo momento si è ferito da solo.

Erano circa le 8.45 del mattino in Strada di Savignano, a Filetto di Senigallia, quando, per una caduta, dal suo fucile regolarmente detenuto per la caccia è partito un colpo che lo ha ferito al polpaccio della gamba sinistra, fortunatamente soltanto di striscio.

Il cacciatore si trovava nella zona con la figlia ed un cugino, che hanno chiamato i soccorsi e i Carabinieri che hanno ricostruito la dinamica dell’incidente.

Foto di repertorio

Commenti
Solo un commento
giulio
giulio 2018-10-11 12:44:40
Io gli farei pagare le spese sanitarie. E gli toglierei il fucile, perchè - evidentemente - non è in grado di maneggiarlo e potrebbe ferire altre persone.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura