SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Atterraggio d’emergenza per un aliante nei pressi della chiesa del Ciarnin

Illeso il pilota. Sul posto Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco e 118

3.130 Letture
commenti
Ristorante Pulcinella - Cucina di mare - Keep calm pausa pranzo, Mari e Monti, Ghiottone
Atterraggio d'emergenza di un aliante

Attimi di apprensione a Senigallia nella mattinata di domenica 16 settembre per l‘atterraggio di emergenza messo in atto dal pilota di un aliante a pochi metri di distanza dalla chiesa del Ciarnin.

Intorno alle ore 11.00 il velivolo, che stava inizialmente sorvolando il mare Adriatico, ha improvvisamente virato verso l’entroterra per problemi a entrambi i motori.

L’uomo ai comandi del mezzo è stato così costretto ad atterrare in un campo situato di fianco alla Strada Statale 16 “Adriatica”, finendo così a una ventina di metri di distanza da via Alderana, a ridosso del campeggio “Green Camping” e di alcune abitazioni.

Temendo conseguenze spiacevoli per il pilota e per una seconda persona a bordo, sul posto si sono precipitati Vigili del Fuoco, Polizia, Carabinieri e personale sanitario del 118. Il loro intervento si è fortunatamente rivelato vano poiché entrambi gli uomini sono usciti incolumi dall’aliante, anch’esso uscito praticamente senza un graffio da quanto accaduto: per i soccorsi si era alzato in volo anche l’eliambulanza “Icaro 1” proveniente dall’ospedale regionale di Torrette di Ancona, poi rientrata alla base date le circostanze.

Il velivolo rimarrà nel campo fino alla sua rimozione, che sarà effettuata da un mezzo idoneo dopo aver provveduto allo smontaggio delle ali.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!