SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Risotto con salsiccia, Lacrima di Morro d’Alba e scaglie di grana: la ricetta

Per cucinarlo, seguiamo le indicazioni di Mattia Orianda: giovane e promettente talento in cucina

Dè Este - Medicina e chirurgia estetica - Odontoiatria - Senigallia, Chiaravalle
Risotto con salsiccia, Lacrima di Morro d'Alba e scaglie di grana - ricetta di Mattia Orianda

Si accende la “cucina” di Senigallia Notizie, stavolta con uno sfizioso risotto di Mattia Orianda, giovane promessa e studente del IV anno dell’IIS Panzini, nonché aiuto cuoco presso l’Hotel Turistica, dove opera a fianco dello chef Luca Santini, docente all’IIS Panzini e presidente dell’Unione Regionale Cuochi Marche, il quale ci concede gentilmente la pubblicazione di questa ricetta, con cui potete misurarvi anche voi lettori.

Risotto con salsiccia, Lacrima di Morro d’Alba e scaglie di grana

Mattia OriandaIngredienti per 5 persone
Gr 400 di riso carnaroli
Gr 300 di salsiccia
Gr 30 di burro
Gr 30 di parmigiano grattugiato
Q.b. scaglie di parmigiano
Q.b. brodo
Q.b. sale
Ml 400 di Lacrima di Morro d’Alba
Ml 50 di Olio e. v.o.
1/4 cipolla tritata

Per la riduzione di Lacrima di Morro d’Alba
Ml 100 di Lacrima di Morro d’Alba
Q.b. zucchero
Q.b. fecola

Procedimento
In pentola cuocere la salsiccia sbriciolata con 200 ml di vino.
Prendere una casseruola, far inbiondire la cipolla in un fondo d’olio.
Aggiungere il riso e farlo tostare.
Bagnare con il restante 200 ml di vino.
Proseguire la cottura aggiungendo la salsiccia e del brodo bollente.
In un pentolino far ridurre il vino lacrima della metà, unendo poi un pizzico di zucchero e fecola.
Al termine della cottura mantecare con burro e parmigiano.
Servire il riso ricoperto con delle scaglie di parmigiano e riduzione di Lacrima di Morro d’Alba.

Ricetta di Mattia Orianda
Studente presso l’IIS A. Panzini
Aiuto cuoco presso l’Hotel Turistica di Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!