SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, chiede un’informazione e sparisce il portafoglio

Vittima un 80enne residente in zona Vivere Verde

1.495 Letture
commenti
Al Vicoletto da Michele - Ristorante e pizzeria a Senigallia
anziana derubata della catenina con la truffa “dell’abbraccio”

Nuova truffa ai danni di un anziano a Senigallia. Gli ha chiesto un’informazione in strada ed intanto gli ha fatto sparire il portafogli: vittima del raggiro un 80enne residente in via Bramante al Vivere Verde.

L’uomo stava rientrando a casa quando una donna l’ha avvicinato per chiedergli un’informazione: stava cercando un numero civico e il residente glielo ha indicato. Poco dopo ha realizzato di essere stato derubato del portafogli che aveva in tasca. Dentro una cifra non ingente, appena 20 euro, ma tutti i documenti. Circa 50 anni, con i capelli scuri raccolti, alta 1,70-1,75 cm: questa la descrizione sommaria della truffatrice.

L’anziano, che si è rivolto ai carabinieri per sporgere denuncia, non si capacita dell’esatta dinamica del furto. Il pensionato è stato poi contattato dalla polizia municipale: il suo portafogli è stato ritrovato e riportato al Comando di piazza Garibaldi.

Si tratta solamente dell’ultimo episodio: svariati sono stati i raggiri ai danni di anziani nelle ultime settimane: oltre alla ‘scusa dell’informazione’, tra gli stratagemmi più in voga la “truffa dell’abbraccio” e quella del “finto avvocato”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura