SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio: nella Promozione 2018-19 il ritorno del derby tra Ancona e Senigallia

Dopo la mancata ammissione dell'Anconitana in Eccellenza, si ripresenterà una sfida che manca da 36 anni

L'arrivo del treno speciale vigorino a Modena il 6 giugno 1982

Tornerà dopo ben 36 anni il derby tra le principali squadre di calcio di Ancona e Senigallia.


Con il deciso No espresso nei giorni scorsi dalla Figc nazionale alla richiesta dell’Anconitana, neopromossa in Promozione, di scalare una ulteriore categoria a tavolino e salire direttamente in Eccellenza, per i dorici si aprono le porte del secondo torneo regionale, quello acquisito sul campo nella stagione 2017-2018 dominando la Prima Categoria.

Rifondata nel 2017 dopo la scomparsa, la principale squadra di calcio dorica ha ripreso la vecchia denominazione Anconitana, quella avuta fino al torneo di serie C2 1981-1982: risale a quella stagione l’ultimo derby contro Senigallia e contro la Vigor (allora Us Vigor, ora FC Vigor).

Finì 1-1 a Senigallia con gol di Ennas e Zandegù, mentre la Vigor di Vignoli espugnò un Dorico gremito con un gol di Nemo (1-0): allora però a salire fu l’Anconitana, accompagnata dalla Mestrina, vittoriosa nell’indimenticato spareggio di Modena proprio contro la Vigor (foto).

Altri tempi, soprattutto per il seguito popolare che il calcio sapeva attrarre.

In attesa dei gironi, la Promozione A, con i già sicuri nomi di Anconitana, FC Vigor ed Osimana, ripresenterà quanto meno dei derby di prestigio tra piazze che hanno fatto la storia del calcio marchigiano.

Commenti
Solo un commento
francesco. 2018-07-13 19:16:42
L' obiettivo stagionale e' solo vincere contro il Marzocca!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura