SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Poeti Franco Immobiliare Senigallia - Vendita immobili residenziali e commerciali

Senigallia: danni da alluvione, fino al 20 luglio c’è tempo per i lavori

E' quella la data entro cui bisogna terminare i lavori per ricevere i contributi stabiliti

1.539 Letture
commenti
L'alluvione del 3 maggio 2014 a Senigallia

Il 20 luglio scade il termine ultimo per l’esecuzione dei lavori di ripristino dei danni causati dall’alluvione del 3 maggio 2014 per i quali sono stati approvati i contributi nel mese di gennaio 2017.


Al fine di ricevere i contributi stanziati, è necessario che tutti i cittadini interessati dal provvedimento abbiano non solo terminato i suddetti lavori entro tale data, ma siano anche in possesso delle fatture emesse e abbiano pagato la propria quota di competenza, ovvero il 20% se si tratta di prima casa o il 50% in caso di seconda casa. È indispensabile, inoltre, possedere lo stato ultimo dei lavori redatto dal tecnico, firmato e datato.

In caso di ritardi è possibile richiedere agli uffici comunali una proroga motivata in carta semplice entro il 12 luglio, così da permettere a questi ultimi di redigere gli atti amministrativi necessari ad autorizzare il posticipo della scadenza e comunicarli alla Regione Marche e al Dipartimento nazionale della Protezione civile.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura