SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Commosso ricordo a Senigallia della strage di Ustica

81 morti nel 1980: una serata, iniziata non a caso alle 20.59, ha fornito l'occasione per non dimenticare

Centro Commerciale Il Maestrale - Senigallia - Ingressi omaggio Riviera dei Parchi
L'aereo caduto nel 1980 ad Ustica

Grande successo per la serata organizzata dall’Associazione “Aviatori Senigalliesi”, svoltasi il 27 giugno presso il Circolo la Fenice di Senigallia, per ricordare la Strage di Ustica nel suo 38° anniversario (e non per caso, l’iniziativa ha preso avvio proprio alle 20.59, ora del disastro).

Nel corso dell’incontro è stata ricostruita, attraverso filmati, immagini e documenti commentati da Paolo Formiconi, socio dell’associazione e cultore della materia, la storia dell’incidente nei suoi momenti salienti e delle controverse indagini che, nel corso degli anni, hanno cercato di scoprire cosa accadde veramente quella sera.

I presenti hanno dimostrato notevole interesse per l’argomento e apprezzamento per gli approfondimenti, molti dei quali basati sulle risultanze delle perizie di illustri tecnici e sulla sentenza del Giudice Priore, senza peraltro trascurare gli ulteriori sviluppi dovuti a più recenti indagini, il tutto presentato in modo organico con l’ausilio di una serie di diapositive.

Per arrivare alla “Verità”, quella con la “V” maiuscola, manca forse poco, l’ultimo miglio, riprendendo una espressione spesso utilizzata dalla stampa nazionale, ma che, a quasi quarant’anni dalla strage, non è stato ancora percorso.

La serata, dedicata alle 81 vittime della strage, aveva lo scopo di mantenere vivo il ricordo di quei drammatici momenti, perché non abbiano più a verificarsi, ma soprattutto perché non si rinunci a quella verità che deve emergere da chi sa e conosce ciò che è realmente successo al volo Itavia IH70.

Da

Gruppo Aviatori Senigalliesi

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!