SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sospensione ricoveri a Gastroenterologia, convocato un incontro in Comune

Il sindaco Mangialardi: «Mai stato in discussione il mantenimento della Unità Operativa Complessa di Senigallia»

1.834 Letture
commenti
Hotel Turistica - Hotel a Senigallia
L'ospedale di Senigallia

“Apprendo con stupore dell’annunciata sospensione dei ricoveri presso la Gastroenterologia  del nostro ospedale e condivido la preoccupazione della cittadinanza.

Nell’intento di individuare una utile soluzione, che metta anzitutto al centro la garanzia del servizio per ogni cittadino, domani mattina alle ore 10 ho convocato insieme all’assessore Girolametti un incontro presso la sede dell’Amministrazione Comunale con l’ing.Bevilacqua, direttore generale AV2 e il dott. Brunelli, dirigente della UOC di Gastroenterologia.

Per correttezza di informazione è bene precisare che non è mai stato in discussione il mantenimento della Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia di Senigallia, ma c’è il rischio di una temporanea sospensione dell’attività di ricovero per carenza di personale medico in quanto due medici si sono trasferiti in altri ospedali ove vincitori di concorso.

La Gastroenterologia di Senigallia è e resta l’unica sede di Unità Operativa Complessa dell’Area Vasta 2 per questa branca e l’unica ad avere attività di ricovero”.

Maurizio Mangialardi
Sindaco di Senigallia
Commenti
Ci sono 4 commenti
Franco Giannini
Franco Giannini 2018-07-01 19:26:59
Certo che ora dopo il comunicato stampa non è che si stia più tranquilli, visto come funzioni l'informazione tra i manager di area vasta e gli amministratori comunali. Ora ci si accorge del problema della mancanza di medici ?? Che il personale ha diritto giustamente alle ferie ??... a luglio ?? E questo sarebbe il v/s PREVENIRE che è meglio del CURARE... Ma suvvia, per favore un po' di rispetto, non di certo verso i cittadini che oramai non ascoltate neppure, ma primariamente proprio nei v/s confronti....
Antonio 2018-07-01 20:56:27
A maggio del 2020 mancano solo due anni, poi anche a Senigallia verrà fatta una bella pulizia politica...
mik76
mik76 2018-07-01 23:05:05
Ma qualcuno non avrebbe dovuto rassegnare le dimissioni per l’utic???buffoni si nasce
Glauco G. 2018-07-02 10:03:57
Se rileggerò un'altro commento tipo " tra qualche finirà tutto perchè ci saranno le eleizioni..giuro che dopo 20 anni tornerò a votare pure io e voterò solo PD a prescindere da chi si candiderà". Ma a cosa serve dire queste cose? in una cittadina di quasi 50.000 abitanti dove regna sempre e solo la sx e dove la dx è portata avanti da persone che inneggiano al maestro Jedi per risolver ei problemi e che hanno come priorità di vita il segnale acustico del porto da riparare (che nemmeno interessa il comune ma alla CP). Quindi, in una discussione del genere, commenti come questi a nulla servono se non a scrivere aria fritta. Serve discutere e affrontar eil problema ORA non aspettare il 2020 sperando in un MESSIA di dx che ci liberi dal male assoluto. Ora, io ho sempre scritto malisismo di come stanno gestendo questo ospedale e continuo a puntar eil dito su Jesi e sullo scandalo da 40 milioni di Ospedale che rischia di essere una cattedrale nel deserto...secondo me....per giustificare un ospedale INUTILE come quello bisogna che tutta l'AV si unisca e dia il suo contributo..il nostro è delocalizzare reparti e personale... ecco cosa penso... sbaglio..vero? non lo so ma è un mio pensiero che sempre credo sia valido.... Avevo lettodi una proposta di andare sotto TORRETTE DI ANCONA...come siamo messi? appoggerei questa scelta ad occhi chisi...via Jesi e Fabriano e andiamo sotto Ancona!!! altro che 2020. tanto tutti gli incidenti di Senigallia sono praticamente andati in Ancona..quindi andiamo sotto Ancona!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura