SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

CaterRaduno, che numeri: in oltre 3 milioni hanno visto Senigallia online

Tante sono le visualizzazioni facebook di Rai Radio 2 nella sola edizione 2017, oltre 1 milione le presenze in piazza in 20 anni

Mancinelli Macchine da giardinaggio - Senigallia
Caparezza al CaterRaduno

Manca solo un giorno al compleanno del ‘CaterRaduno’. 20 edizioni, più di 100 concerti, circa 1 milione di presenze in questi anni di piazza e solo lo scorso anno 3 milioni di visualizzazioni raggiunte sulla pagina facebook di Rai Radio2.

Il festival targato Caterpillar Radio2 si conferma una festa e un progetto etico condiviso, che giovedì 28 giugno, in diretta da Senigallia, soffierà le 20 candeline: “sono due in meno di Caterpillar – racconta Massimo Cirri, conduttore di Caterpillar da 20 anni e una delle anime di questo festival – perché il primo anno di fare una festa tutti insieme non ci venne in mente. Nel 1996 eravamo stupiti che ci fosse qualcuno ad ascoltarci”. E continua Sara Zambotti: “E’ il momento magico in cui noi radiofonici usciamo dallo studio per incontrare ascoltatori e ascoltatrici. E’ una grande festa di musica, impegno e partecipazione in infradito”.

La prima diretta del ‘CaterRaduno’ sarà affidata a ‘Caterpillar’: in diretta dal truck di Radio2 in Piazzale della Libertà, giovedì 28 giugno, alle 18.30, con Massimo Cirri, Sara Zambotti, Paolo Labati e Marta Zoboli e i tanti ascoltatori che ogni anno affollano il programma in versione live dal lungomare di Senigallia. Alle 21.30 tutti al Teatro la Fenice per ‘Eureka’, spettacolo a ingresso libero dei Kataklò.

Venerdì 29 giugno, si parte alle prime luci dell’alba con ‘Caterpillar AM’, dalle 6 alle 7.30, in diretta da Piazzale della Libertà con Filippo Solibello, Marco Ardemagni, Claudia De Lillo e Cinzia Poli. Il sole sorgerà al suono dalla voce di Arisa e proseguirà con un saluto al sole collettivo guidato da un maestro yoga. Ci sarà spazio anche per più piccoli, con ‘Rai Porte Aperte’, il progetto di Direzione Comunicazione Rai per studenti di tutte le età, che permette ai giovani di scoprire i mestieri della radio e della tv. Alle 18.30 Radio2 sarà di nuovo in diretta con ‘Caterpillar’, in attesa del grande concerto della sera: sul palco del Foro Annonario, dalle 22, sarà la volta di Negrita, live e in diretta su Radio2.

Sabato 30 giugno, alle 11, il ‘CaterRaduno’ si sposterà al Teatro La Fenice, con ‘Le Risorse Umane, Back to The Future’, monologhi eccellenti sul nostro imminente futuro, raccontato da chi sa vedere lontano. Una mattinata con il comico Paolo Hendel, Vera Gheno, sociolinguista, Silvia Pozzi, sinologa e traduttrice, Saverio Raimondo, stand up comedian, Caterina Avanza, responsabile politiche europee, Antonio Di Bella, direttore Rainews24 e le illustrazioni live di Cinzia Poli di Caterpillar Am. Alle 18.30, dopo il successo dello scorso anno con Eugenio Finardi, torna il grande flash mob targato Radio2: in Piazza Garibaldi, si raccoglieranno fondi a favore di Libera, con bande provenienti da tutta Italia, che intoneranno ‘Vengo anch’io. No, tu no’ di Enzo Jannacci, condotti dalla Banda Orisis. Con loro anche Don Tonio Dell’Olio e la Banda Musicale Città di Senigallia diretta dal Maestro Pietro De Gregorio e dieci bande marchigiane. Alle 22 tutti al Foro Annonario per il ritorno al ‘CaterRaduno’ di Edoardo Bennato. Con il ‘CaterRaduno 2018’, ‘Libera’ lancerà il progetto ‘Linea Libera’, il primo numero verde per l’ascolto, l’orientamento e l’accompagnamento delle persone che segnalano e denunciano fenomeni corruttivi. Una Linea Libera perché a chi corrompe, cioè “rompe” il Paese, vogliamo opporre l’Italia di chi costruisce.

Il ‘CaterRaduno 2018’ sarà interamente on air sulle frequenze di Rai Radio2, online su RaiPlayRadio.it/Radio2, sulla App RaiPlayRadio e con contenuti speciali su Facebook, Twitter e Instagram di @RaiRadio2.

I concerti saranno tutti in diretta video sulla pagina facebook di @Radio2Rai.

Dagli

Organizzatori

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura