SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio, tutti i verdetti in Promozione: Senigallia rimane senza play-off

Sabato 19 si è chiuso il torneo: oltre all'FC Vigor anche l'Olimpia fuori dagli spareggi

Laboratorio Naturale - Shop online: sapone naturale, bava lumaca bio, latte asina bio, aloe bio
Olimpia-FC Vigor

Si è chiuso dunque sabato 19 maggio con l’ultima giornata di stagione regolare il campionato di Promozione che ha visto impegnate FC Vigor e Olimpia Marzocca.


Si seguito pubblichiamo la classifica finale con tutti i verdetti, il tabellino e la cronaca dettagliata del derby conclusivo tra Olimpia e FC Vigor (sul cui risultato avevamo già dato conto sabato 19), che ha visto i rossoblù bissare il successo dell’andata, sancendo la mancata qualificazione dei biancoazzurri, comunque autori di un campionato molto positivo, a play-off che sarebbero stati meritati: un derby onorato da entrambe ma giocato davanti ad appena 300 spettatori.

Segno che per il rilancio del calcio a Senigallia, c’è ancora molta strada da fare.

Classifica finale

Portorecanati 57
Filottranese 51
Mondolfo 50
Sassoferrato Genga 48
Valfoglia 48
Olimpia Marzocca 47
FC Vigor Senigallia 45
Camerino 43
Osimana 42
Laurentina 40
Cantiano 39
Gabicce Gradara 38
Villa Musone 35
Passatempese 35
Moie Vallesina 21
Real Metauro 17

Verdetti
Portorecanati promosso in Eccellenza
Play-off Filottranese-Valfoglia e Mondolfo-Sassoferrato Genga
Retrocesse in Prima Categoria Real Metauro e Moie Vallesina
Play out Villa Musone-Passatempese

Tabellino del Derby

OLIMPIA MARZOCCA:
Nucci, Asoli, Canapini, Tomba (16’ st Mandolini), Montanari, Nacciarriti (30’ st Binetti), Pigini, Fizzardi, Moschini, Pianelli, Terrè (24’ st Costantini).
All. Giuliani
FC VIGOR SENIGALLIA:
Minardi, Gregorini, Giobellina, A.Pesaresi, Magi Galluzzi, Rosi, Roberto (11’ st Marini), Siena, D.Pesaresi (42’ st Cuomo), D’Errico (30’ st Giudici), Alessandroni.
All. Goldoni
Arbitro: Ercoli di Fermo
Rete:
9’ st Gregorini Note: spettatori 300 circa.
L’FC Vigor fa il bis dopo il 3-1 dell’andata battendo anche al ritorno l’Olimpia ed escludendola dai playoff per la contemporanea vittoria del Valfoglia, che supera i marzocchini proprio all’ultima giornata.
L’Olimpia chiude al 6° posto un torneo comunque al di sopra delle attese, l’FC Vigor, nonostante le tre vittorie consecutive nell’ultimo mese, invece non può essere certo soddisfatta della 7ª piazza. Ai rossoblù va dato atto, nonostante la mancanza di obiettivi, di aver giocato un buon derby, trovando il gol con Gregorini e gestendo bene il vantaggio. Match estremamente corretto, neanche un ammonito. Nel primo tempo, Fizzardi reclama subito un rigore (1’ pt) e Marzocca più pericoloso, con Moschini fermato per offside tra le proteste mentre è lanciato a rete (35’ pt). Inizio ripresa vigorino: Nucci respinge su D’Errico (3’ st), ma non può nulla su Gregorini, in rete dopo una bella azione personale in area (9’ st). Sterile la reazione biancoazzurra che si concretizza con una insidiosa conclusione di Pianelli respinta da Minardi (35’ st). Annullato per fuori gioco a Giudici il 2-0 nel recupero. Alla fine applausi per tutti, anche per un’Olimpia che pur sconfitto e fuori in extremis dai playoff ha a lungo saputo divertire nel torneo.

Commenti
Solo un commento
francesco. 2018-05-21 18:52:54
Certo che festeggiare per due derby vinti contro una squadra che aveva a disposizione un quinto del budget e' comico. Se il futuro del calcio cittadino passa attraverso questi personaggi la vedo dura...........
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura