SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La disseminazione degli eliporti nelle Marche

Lettera aperta al Presidente Ceriscioli da parte del Comitato a difesa dell'ospedale

PesceAzzurro - ristorante self-service di pesce - Senigallia
Eliporti

Egregio dottor professor governatore Ceriscioli
Siamo qui venuti per ringraziarla della continua attenzione che nutre nei confronti di noi cittadini marchigiani,specialmente per quanto riguarda la nostra salute, pensiero preoccupato e preoccupante che non la abbandona mai.

Rammaricato per aver dovuto declassare diversi ospedali “rimodulandone” alcuni reparti (vedi utic di Senigallia che lavorava troppo e troppo brillantemente ) per contenere le spese e dietro suggerimento del “santo algoritmo” che,supponiamo , abbia lei stesso elaborato, sta dando finalmente vita al miraggio miracoloso dell’ospedale diffuso.
Tale nuovo genere di nosocomio consentirebbe, non ci possiamo esimere dal condizionale, di far accedere tutta la popolazione ai relativi servizi sanitari di”eccellenza“.

Non pago di questo miracolo ha aggiunto al piano una chicca.

Progetta con la sua giunta la costruzione di ben 17 nuovi eliporti in tutta la regione cosi’, per un paziente in pericolo di vita o in gravi condizioni, i momenti peggiori saranno quelli necessari a raggiungere l’eliporto piu ‘vicino con i mezzi sempre un poco scassati e magari non medicalizzati, ma una volta in eliporto poi tutto andrà benissimo.
La ringraziamo anche perche’ uno sara’ certamente sotto casa e quindi saremo privilegiati.

ci permettiamo di fare un paio di critiche :
1) quanto ci costeranno 17 eliporti ?
2) come mai la sua provincia (p.u.) ne avra’ ben 5, ancona ed ascoli 5 in due? le zone montuose di dette province sono meno montuose della sua ?

La cosa dovuta sono solo i 5 nel cratere del terremoto.
Ragionandoci pero’ ci rendiamo conto che ella ha fatto delle promesse ai suoi concittadini pesaresi ed ora e’ sacrosanta cosa che le mantenga da accorto politico.
e …….pazienza ! magari alla prossima tornata elettorale sara’ un anconetano il governatore e allora avremo anche noi realizzate le promesse che ci sono state fatte, come e’ accaduto ai pesaresi ed ai fabrianesi. con rispetto e stima.

La portavoce del Comitato cittadino difesa ospedale di Senigallia
Daniela Sabbatini
https://www.facebook.com/comitatodifesaospedalesenigallia/

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura