SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Centro Mini Service Cappello Antonio - Officina approvata Mini a Senigallia

Rapinatore residente a Senigallia agli arresti domiciliari

Il 50enne si è reso responsabile di un furto in un esercizio commerciale di Ancona

Martelletto del giudice, udienza, tribunale

Si è svolta nella giornata del 14 maggio l’udienza di convalida nei confronti di un tunisino, D.M. di 50 anni, residente a Senigallia reo di rapina.La polizia ha provveduto a dare esecuzione ad un provvedimento emesso dal Gip di Ancona.

Il 50enne, nella giornata del 12 maggio, si è reso responsabile di una rapina commessa all’interno di un esercizio commerciale di Ancona. In considerazione dei gravi reati commessi in passato, è stato raggiunto da un provvedimento applicativo della misura degli arresti domiciliari. Gli agenti lo hanno accompagnato a casa dove ora aspetterà il processo.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Mercoledì 16 maggio, 2018 
alle ore 10:32
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura