SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Mandalay SPA - Martines Club Resort - Centro benessere Senigallia

Una coalizione che si può allargare con gli “altri” centrodestra di Senigallia e Valmisa

L'appena nata "Unione del Buon Governo 2020" ha idee chiare sul da farsi: i temi d'azione e le alleanze da costruire

902 Letture
commenti
Presentazione Unione del Buon Governo 2020

La presentazione dell’Unione del Buon Governo 2020 apre nuovi scenari nello schema del centrodestra a Senigallia, che abbiamo provato a sondare a caldo, direttamente con gli aderenti al nuovo soggetto unitario che nasce puntando verso le prossime elezioni comunali.

Il primo aspetto che abbiamo chiesto di approfondire è quelli dei temi su cui il fronte si muoverà.

Quello dell’edilizia è stato illustrato in maniera ampia e un documento è già pronto. Paradisi, Rebecchini e Canestrari snocciolano poi le altre macroaree su cui focalizzeranno l’attenzione: “La prima è quella della tassazione. Senigallia ha percentuali altissime, le più alte tra quelle dei Comuni che costituiscono Le Terre della Marca Senone. Non possiamo pensare di strozzare i cittadini degli altri territori: occorre uniformare verso il basso i livelli di tassazione.”

“Quello della sanità – continuano – è un altro tema di primo piano. Già in passato siamo stati i primi ad individuare i problemi dell’ospedale di Senigallia. Poi altri soggetti ci sono venuti dietro. “Un copione già visto con gli alluvionati, con le vasche di espansione, con l’interrogare esperti che esprimessero pareri e soluzioni: noi siamo stati e restiamo dalla parte degli alluvionati veri, mentre c’è gente che li usa per fare politica sentenzia Paradisi.

“Il turismo e la centralità del ruolo che Senigallia deve avere è l’altro tema. Con la sua capacità ricettiva, la città può essere centrale per il turismo culturale e religioso (Urbino e Loreto, per fare due citazioni), ma occorre intervenire sulle strutture alberghiere, riqualificandole. Si può lavorare anche sul turismo sportivo, ma l’urgenza vera è riqualificare gli impianti: pochi e malridotti.

Il centrodestra che l’Unione del Buon Governo 2020 annovera tra le sue fila non è quello più ampio che siamo abituati a vedere a livello nazionale. Come si coinvolgono Lega e Fratelli d’Italia?

Paradisi non ha dubbi: “Quando certi personaggi smetteranno di fare giochini e di avere velleità individualistiche, facendosi da parte, ci siederemo con i vertici provinciali e regionali di quei partiti per cercare unità”.

Sempre parlando di allargamento e apertura del nuovo progetto politico, a Senigallia e nel territorio, Paradisi prosegue: “In città, il consigliere Sartini e Senigallia Bene Comune sono sicuramente degli interlocutori. Abbiamo visioni simili ad esempio sulle Terre della Marca Senone: favorevoli a razionalizzazione di servizi e spese, ma contrari allo Statuto che è stato approvato, anche se poi in Consiglio Comunale noi ci siamo astenuti mentre SBC ha votato contro l’istituzione dell’unione dei comuni”.

“Sono già avviati anche i contatti con tutti gli schieramenti del centrodestra dei paesi delle valli del Misa e Nevola, in particolar modo quelli coinvolti nell’unione Le Terre della Marca Senone, ma soprattutto per quanto riguarda gli interventi da attuare sui fiumi assicura Paradisi, che mantiene come faro quello dell’azione unitaria.

Commenti
Ci sono 2 commenti
Gnagnolo
Gnagnolo 2018-05-13 15:30:20
“Quando certi personaggi smetteranno di fare giochini e di avere velleità individualistiche, facendosi da parte, ci siederemo con i vertici provinciali e regionali di quei partiti per cercare unità”.
Per me una delle più belle pagine della letteratura umoristica di tutti i tempi.
Marcello Liverani
Marcello Liverani 2018-05-13 20:18:39
I vertici provinciali e regionali di Fratelli d'Italia non vedono l'ora di sedersi con l'Avvocato Paradisi. "Basta poco, che ce vo", magari con una telefonatina, una delle tante... ;-)
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura