SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Amici di Casa BBL onlus - Dona il cinque per mille

Seconda giornata da “sold out” a Senigallia per Fosforo 2018

Laboratori e attività affollatissime in piazza sabato 12 maggio. Tutto il programma di domenica 13, ultimo giorno del festival

Fosforo 2018 a Senigallia - Foto di Marco Giugliarelli

Pienone a Fosforo, la festa della scienza. La seconda giornata di laboratori e attività scientifiche, dimostrazioni ed esperimenti in piazza del Duca è scivolata via con una carrellata di “tutto esaurito” per un’edizione, l’ottava, che si preannuncia davvero molto partecipata.

Successo per tutte le attività proposte che sono andate sold out nonostante i vari turni a disposizione. Code anche per poter osservare la volta celeste con il planetario a palazzetto Baviera e per le mostre “Tech-it-easy” per mostrare con postazioni interattive la bellezza della scienza ed “Effetti collaterali” per far capire quali scoperte sono state fatte per caso o grazie ad errori.

Letteralmente presi d’assalto gli stand delle scuole di Senigallia. Tutti gli istituti comprensivi della spiaggia di velluto hanno parte alla festa della scienza attraverso laboratori che durante l’anno vengono portati avanti per dare luogo a lavori sul tema della scoperta che vengono messi in mostra proprio nelle giornate di Fosforo. Cartelloni, manufatti, piccoli oggetti sono il frutto di lezioni in classe tenute anche dagli animatori dell’associazione Next col fine di stimolare i ragazzi a scoprire e approfondire i fenomeni più o meno piccoli con cui siamo a contatto ogni giorno.

Lo scopo di Fosforo è quello di avvicinare i ragazzi e gli adulti (sì, le attività scientifiche sono anche per loro) al piacere della scoperta, alla conoscenza, attraverso un approccio divulgativo. Stesso approccio che è stato tenuto dal liceo classico “G. Perticari” di Senigallia, presente alla manifestazione “Fosforo” con un gazebo e con la videoinstallazione all’ingresso di palazzo Gherardi (Portici Ercolani) per la promozione del progetto: “Dal Gabinetto scientifico al museo didattico interattivo del liceo classico “Perticari” di Senigallia”, finanziato nell’ambito del bando PON FSE “Potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico”, presentato per promuovere il gabinetto di scienze naturali e di fisica sperimentale risalente al Regio Ginnasio, fondato a Senigallia nel 1860, oggi in stato di sostanziale abbandono. Progetti che danno luce e vita agli strumenti del sapere, con i quali la comunità può crescere.

Fosforo 2018 a Senigallia - Foto di Marco GiugliarelliFosforo 2018 a Senigallia - Foto di Marco GiugliarelliFosforo 2018 a Senigallia - Foto di Marco Giugliarelli

Non solo libri: la crescita c’è anche con la divulgazione in piazza, con le animazioni scientifiche che domenica 13 maggio partiranno già dalle ore 11 con “Tutti giù per terra!”; alle 11.45 “Favole Calde, Favole Fredde”. Dal pomeriggio (15.30) si torna in piazza del Duca con “Science Gym”, poi con “Fuori di Scienza” (16), “Pillole di scienza” e “Psiquadro science show” (16.30 ). Alle 17 l’Università Politecnica delle Marche terrà una conferenza sul futuro degli oceani e dei mari data l’enorme presenza della plastica. Stessa ora per “Tutti contro Adrian Fartade” che passerà il testimone poi al “giocoliere della scienza”Federico Benuzzi (17.30). Alle 18, il medico e giornalista scientifico nonché mamma Roberta Villa discuterà sullo spinoso tema dei vaccini. Spazio (e ossigeno) ai chimici di Unicam alle 18.15 e poi alle vite e scoperte dei grandi naturalisti con Alfonso Lucifredi. Le “Pillole di scienza” a cura di ToScience di Torino chiuderanno assieme ai saluti di Next e Psiquadro l’ottava edizione di Fosforo, la festa della scienza. Per tutti.

Organizzata dall’associazione culturale Next e promossa con il sostegno dell’assemblea legislativa delle Marche, del Comune di Senigallia e del Gruppo Imprenditori Senigalliesi (GIS), la festa della scienza 2018 porta in piazza del Duca e in altre sei sedi del centro storico oltre 60 eventi e attività ludico-scientifiche per comprendere i piccoli misteri con cui siamo a contatto ogni giorno.

INFO e prenotazioni:
www.fosforoscienza.itinfo@fosforoscienza.itfacebook.com/fosforoscienza

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!