SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scoperta straordinaria durante battuta pesca a Senigallia: ritrovata anfora di 2000 anni fa

Il manufatto recuperato in un fondale di appena 7 metri: è stato realizzato tra il II secolo avanti Cristo e il I d.C.-FOTO

8.972 Letture
commenti
Panificio Starnadori Senigallia - Pane artigianale produzione propria
Anfora ritrovata in mare

Straordinario e inatteso ritrovamento nel mare Adriatico, al largo di Senigallia, da parte della Guardia di Finanza.


Anfora ritrovata in mareL’equipaggio della motovedetta V.5018, della stazione navale delle Fiamme Gialle di Ancona, durante un’operazione come tante di controllo di un peschereccio, ha recuperato un’antica anfora, consegnata dal capobarca: poco prima il peschereccio l’aveva rinvenuta nelle reti nel corso di una battuta di pesca.

L’anfora, in ottimo stato di conservazione, ha circa 2000 anni: la Soprintendenza per i beni archeologici delle Marche ha infatti stabilito che si tratta di un manufatto realizzato tra la fine del II secolo a.C. e il I secolo d.C.

Anfora ritrovata in mareFabbricata sul versante adriatico italiano, dove è stata ritrovata al largo di Senigallia su un fondale di appena 7 metri, sarebbe stata utilizzata per il trasporto di olio, vino e altri generi alimentari, a bordo di navi provenienti dal Mediterraneo Orientale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!