SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Festa dei Folli 2018 - Corinaldo - Crazy Run il 25 aprile alle 16

La rimonta della Pallacanestro Senigallia esplode all’extratime: battuta Val di Ceppo

Sotto di otto a metà partita, i biancorossi di Foglietti sbancano Perugia 81-90 con i super Paparella e Tortù

540 Letture
commenti
Vak di Ceppo Perugia - Pallacanestro Senigallia

Una rincorsa da incorniciare, con la ciliegina sulla torta che arriva all’extratime. La Pallacanestro Senigallia torna da Perugia con due punti sudatissimi, ottenuti dopo essere passati da un tempo supplementare, al termine di un match giocato di fronte a circa 250 persone, tra cui molti senigalliesi.

La partita contro Val di Ceppo sembra iniziare dal verso giusto per i ragazzi di coach Foglietti, che partono bene nella prima metà della prima frazione di gioco, ma subiscono ben presto il ritorno dei locali, che erano obbligati a vincere per raccogliere punti salvezza. Gli umbri chiudono il primo quarto avanti di quattro punti e il secondo in vantaggio di otto: la Goldengas Senigallia non crolla, ma vede il divario allargarsi.

Al rientro dal riposo lungo, però, l’inerzia della partita cambia: Paparella suona la carica e comincia a infilare tiri da tre punti, mentre Tortù si “occupa” di quelli da due. Lo svantaggio si dimezza alla fine della terza frazione e verso la fine della quarta Pierantoni riporta avanti Senigallia, Metejka, Tortù e Marchini tengono in equilibrio il risultato e al 40′ il tabellone segna 76-76.

Il tempo supplementare si apre con un libero di Orlandi a cui Giacomini risponde con una bomba da tre. Marchini riporta la parità, Pierantoni restituisce il vantaggio a Senigallia, poi Paparella si rimette all’opera e la completa: break decisivo nel punteggio e una serie di tiri liberi a segno, in società con Tortù e Giacomini. Val di Ceppo non risponde al fuoco biancorosso e capitola definitivamente, per la gioia dei tanti tifosi giunti da Senigallia.

Ultimo appuntamento della regular season domenica 22 aprile al PalaPanzini: Senigallia si troverà di fronte la corazzata San Severo. Il quinto posto nella graduatoria finale è assicurato, la rincorsa al quarto passerà da una grande prestazione contro la capolista, sperando in buone notizie in arrivo da Civitanova Marche, dove sarà di scena Pescara.

Tabellino
Val di Ceppo Perugia – Pallacanestro Senigallia 81-90
Parziali: 28-24, 17-13, 16-20, 15-19, 5-14

Val di Ceppo Perugia: Panzieri 14, Orlandi 5, Meschini 11, Metejka 6, Marchini 19, Mobio 13, Casuscelli 2, Facci n.e., Liburdi 11, Righetti 0, Speziali n.e., Burini n.e. All: Schiavi

Pallacanestro Senigallia: Tortù 23, Pierantoni 13, Giacomini 9, Giampieri 10, Paparella 29, Bertoni 2, Angeletti n.e., Ricci 2, Benedetti n.e., Gurini 2, Del Torto n.e., Maiolatesi n.e. All: Foglietti

Arbitri: Picchi di Ferentino, Rubera di Roma

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura