SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Valmisa.com

La US Pallavolo Senigallia può festeggiare: salvezza diretta per le ragazze

Va in scena la serata perfetta: Miv Senigallia - Rapagnano 3-0, mentre Urbania batte Amandola

816 Letture
commenti
La US Pallavolo Senigallia festeggia la salvezza

E anche il prossimo anno, le nostre ragazze giocheranno in serie C!

Non era affatto un risultato scontato poco più di un mese fa, quando alcune certezze avevano cominciato a scricchiolare. Poi, però, è arrivato un finale di stagione clamoroso, con 5 vittorie nelle ultime 5 giornate che hanno dato alla Miv Senigallia la certezza di restare in serie C senza neanche bisogno di aspettare la lotteria dei play-out.

Nell’ultima giornata era necessario, per la Miv, battere in casa il Rapagnano e sperare che l’Amandola facesse zero punti nella trasferta di Urbania. Tutto è andato alla perfezione: Miv-Rapagnano 3-0, Urbania-Amandola 3-0. Ai play-out ci va così l’Amandola e le nerazzurre sono salve e già “in vacanza”.

Contro un combattivo Rapagnano, davvero indomito in difesa, le nerazzurre di casa hanno sfoderato una grande prestazione. Incontenibile Caterina Morganti in attacco e ottimo il contributo delle centrali. Sugli scudi anche il libero Camilla Baroncioni. I primi due parziali sono rimasti comunque in grande equilibrio fino alla fine, quando le senigalliesi hanno poi operato gli allunghi decisivi chiudendoli 25-21, 25-18. Molto più facile il successo delle padrone di casa nel terzo set (25-17), quando le ospiti hanno difeso qualche pallone in meno e, per contro, le senigalliesi erano ormai cariche a mille anche per le buone notizie che giungevano dal campo di Urbania.

Al termine del match quasi 20 minuti di attesa, poi quando i telefonini hanno dato la notizia definitiva da Urbania è esplosa la festa.

Raggiante coach Roberto Paradisi: “E’ molto più di una salvezza dopo un crescendo incredibile di vittorie e di punti – ha detto –. È il punto di partenza di una squadra che ha il dovere, e non solo l’ambizione, di guardare in alto e tornare a sognare. Un gruppo, lo posso dire con intima convinzione, in cui mi riconosco e in cui riconosco l’anima e il cuore della Us”.

Allegati

VIDEO – La US Pallavolo Senigallia festeggia la salvezza

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura