SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Caffespresso - Macchina da caffè a capsule Rekico in offerta

La ricetta dello chef Fabio Catalani per la rubrica di cucina di Senigallia Notizie

Bocconcini di rana pescatrice in olio cottura con spuma di patate alla menta e radicchio brasato

Bocconcini di rana pescatrice in olio cottura con spuma di Patate alla menta e radicchio brasato - ricetta di Fabio Catalani

Su Senigallia Notizie prosegue la collaborazione, che sta riscuotendo un grande successo di letture, avviata insieme all’Associazione Cuochi Ancona, che ci concede la pubblicazione delle ricette firmate da un lungo elenco di chef marchigiani, le quali sono già state raccolte nel volume Marche Chef.

Come accade da molti mesi, Senigallia Notizie dedica uno spazio settimanale alle ricette di cucina, con le quali anche voi lettori potete provare a cimentarvi.

La ricetta che pubblichiamo è proposta dalla chef Fabio Catalani, che ci insegna a preparare con pochi e semplici ingredienti un secondo piatto dal grande effetto per gli occhi e soprattutto per il palato: rana pescatrice e verdure in un equilibrio di sapori e colori.

Bocconcini di rana pescatrice in olio cottura con spuma di patate alla menta e radicchio brasato

Fabio CatalaniIngredienti per 10 persone
5 rane pescatrici
3 radicchio trevigiano
500 gr. patate bollite
20 pomodori pendolini
foglie di menta e foglie di timo q.b.
sale, pepe q.b.
olio extra vergine d’oliva q.b.

Il volume Marche ChefProcedimento

Sfilettare le rane pescatrici e ricavare dei bocconcini, che cuoceremo in olio ad una temperatura costante di 68 gradi per circa 30 minuti, dopo averli precedentemente salati e pepati.

Bollire le patate, schiacciarle e frullarle con l’aiuto di un cutter ad immersione, aggiungendo sale, menta ed emulsionando con olio extra vergine di oliva.
Tagliare a spicchi il radicchio, cuocerlo a microonde e racchiuderlo a girella.

Comporre il piatto con le girelle di radicchio la spuma di patate a specchio ed i bocconcini di coda che saranno alternati con dei pendolini fritti.
Decorare con foglie di menta e timo.

Ricetta della chef Fabio Catalani, tratta dal volume Marche Chef

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura